Assonautica, la premiazione del concorso di disegno per le scuole primarie - IVG.it
Cerimonia

Assonautica, la premiazione del concorso di disegno per le scuole primarie

Pomeriggio di festa a Savona: 514 i disegni in gara

Savona. Il concorso di disegno indetto da Assonautica e rivolto alle scuole primarie della provincia di Savona si è concluso sabato 17 marzo con la premiazione, che ha avuto luogo presso la sala mostre del palazzo della Provincia.

“E’ stata una bellissima festa, la sala era gremitissima, non solo di bambini ma di insegnanti, mamme, papà, nonni ed amici. Tutti entusiasti per l’opportunità di godersi un pomeriggio totalmente dedicato ad una gioia da condividere: ad applaudire i piccoli autori dei disegni selezionati dalla Giuria del concorso. Il tifo per i giovanissimi artisti è stato trascinante e qualcuno, senza paura di sembrare troppo sentimentale, ha detto di essersi commosso pur non conoscendo personalmente nessuno dei premiati” afferma Assonautica.

L’inizio della cerimonia era previsto per le sedici ma, nonostante fosse un pomeriggio di pioggia con problemi di viabilità legati al passaggio della “Milano Sanremo”, prima di quell’ora la sala era già piena e l’atmosfera festosa.

“I bambini si fermavano davanti ai due pannelli che esponevano i disegni ed erano chiaramente orgogliosi nel riconoscere il proprio o quello di un loro compagno di scuola”.

Erano presenti in sala il Comandante della Capitaneria di Porto, Capitano di Vascello Gasparini, due rappresentanti della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza e l’Assessore del Comune di Savona Pietro Santi.

La cerimonia ha avuto inizio con un discorso introduttivo del consigliere Carlo Musso, che ha spiegato le modalità del concorso, intitolato “Insieme intorno al Presepe” in quanto legato al “Presepe in riva al mare” di Assonautica, ma con un secondo titolo, “La tradizione più bella del mio Paese” per dare la possibilità di partecipare anche ai bambini legati ad altre fedi religiose. Ha espresso la soddisfazione del sodalizio per il grande successo ampiamente dimostrato dai numeri: 514 disegni di alunni appartenenti a 33 classi di 10 diverse scuole. Sono poi stati ringraziati tutti gli sponsor ed i soci che hanno contribuito materialmente a questo evento, i realizzatori del Presepe e tutti i partecipanti al Gruppo Arti Marinare che si sono impegnati nell’accoglienza ai bambini durante le visite delle numerose scolaresche presso la sede di Assonautica.

La parola è poi passata al presidente di Assonautica Luciano Lacirignola. Nel suo discorso, molto toccante, ha spiegato le ragioni che hanno portato un’Associazione che si occupa di nautica a realizzare un Presepe ed è stato molto apprezzato dai presenti in sala. Ha poi ringraziato la Giuria del concorso che ha avuto l’arduo compito di valutare i 514 disegni ed era costituita da tre soci di Assonautica e da due membri esterni, Walter Boccia e Beatrice Costanzo ai quali il Presidente ha consegnato una targa in ricordo della partecipazione.

La premiazione è iniziata con l’assegnazione dei premi speciali ed è proseguita con la consegna dei premi ai piccoli artisti selezionati dalla giuria. I lavori premiati sono stati complessivamente trenta. Ogni bambino premiato, oltre ai regali in materiale didattico per disegnare, ha ricevuto una medaglia ricordo ed un attestato di partecipazione.

I momenti di maggiore entusiasmo si sono raggiunti con la premiazione dei primi classificati e delle cinque classi che si sono aggiudicate i buoni acquisto per materiale didattico.

“E’ stato un pomeriggio davvero emozionante, non si poteva prevedere un risultato migliore. I buoni acquisto da trecento, duecento e cento euro sono stati offerti da Assonautica, mentre i due buoni da cinquanta e quaranta euro ed i regali per i bambini sono stati offerti da alcuni soci e dagli sponsor” conclude Assonautica.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.