Risultato

Alassio, studente del Don Bosco alla gara nazionale delle Olimpiadi di Filosofia Philolympia

L'eccellenza in filosofia all'Istituto Don Bosco di Alassio

Alice Aicardi Matteo Ballarini James Horsley David Rotondo Olimpiadi Filosofia Alassio

Alassio. James Horsley, studente della 3^ del liceo scientifico dell’istituto salesiano Madonna degli Angeli di Alassio, è risultato tra i quattro vincitori regionali della 26^ edizione del Concorso Philolympia e quindi rappresenterà, insieme ad altri tre liceali, la Liguria alla gara nazionale che si terrà a Roma.

Il premio è promosso e attuato dalla direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione del Miur con la Società Filosofica Italiana per le Olimpiadi di Filosofia e in collaborazione con il ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, la Fédération Internationale des Sociétés de Philosophie, Rai Cultura e l’associazione di promozione sociale Philolympia.

Sono più di venticinque anni che la Società Filosofica Italiana organizza le Olimpiadi di Filosofia, rivolte agli studenti dell’ultimo biennio delle scuole superiori che, per partecipare, devono scrivere un saggio filosofico a partire da una traccia indicata nel bando. La traccia, che spesso è una citazione tratta da un testo filosofico, può essere sviluppata in un elaborato in lingua italiana o straniera. Le finalità delle Olimpiadi di Filosofia sono approfondire contenuti filosofici, confrontarsi con l’apprendimento della filosofia e promuovere il pensiero critico nella formazione dei futuri cittadini.

La commissione interna dell’Istituto Don Bosco di Alassio, formata dai professori Giovanni Viberti (storia e filosofia), Sonia Cosco (storia e filosofia), Alice Mariano (scienze umane) e Maura Imarisio (inglese) ha selezionato quattro alunni che si sono distinti nei contenuti e nella forma dei loro elaborati, nei due canali A e B previsti dal concorso: italiano e inglese.

Alice Aicardi, Matteo Ballarini, James Horsley, David Rotondo (quest’ultimo ha raggiunto un apprezzabile risultato posizionandosi al sesto posto nella graduatoria regionale del canale B) hanno rappresentato l’istituto Don Bosco di Alassio alla selezione regionale di Philolympia che si è tenuta presso il liceo Chiabrera-Martini di Savona il 21 febbraio 2018 e tra i quattro studenti liguri selezionati dalla Commissione presieduta dal professor Mauro Letterio e che potranno partecipare alla gara nazionale delle Olimpiadi, ci sarà appunto anche James Horsley che si è collocato al secondo posto nella graduatoria del canale B a cui vanno i nostri complimenti e auguri per la gara che si terrà nel mese di aprile a Roma.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.