IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, nuovo guasto alla rete idrica: parte della zona di ponente senza acqua fotogallery

I tecnici della Sca sono al lavoro per limitare i danni e far rientrare l’emergenza

Alassio. “Si segnala un problema sull’acquedotto nella zona di ponente, con temporanea interruzione dell’erogazione dell’acqua: la Sca è al lavoro, seguiranno aggiornamenti”.

È questa la segnalazione che, circa un’ora, fa è apparsa, sotto forma di un post, sulla pagina Facebook ufficiale della polizia municipale di Alassio.

Alle prima luci dell’alba di oggi, infatti, si è verificato l’ennesimo guasto alla rete idrica, causato dalla rottura di una tubatura situata nella zona di ponente e, più precisamente, all’altezza dell’hotel Anita. Diverse le famiglie e le attività ricettive che, questa mattina, si sono ritrovate senza acqua, ma tempestivo è stato l’intervento de tecnici di Sca, tutt’ora al lavoro, e della protezione civile alassina.

Protezione civile alassio

“Ringraziamo la protezione civile, che si è recata sul posto per rifornire acqua agli abitanti e alle attività, – ha spiegato l’assessore alassino Simone Rossi. – La Sca, invece, si è subito attivata per far rientrare l’emergenza, che contiamo possa cessare già entro la giornata odierna. Purtroppo, non si tratta del primo guasto alla rete, soprattutto nella zona dove oggi è avvenuta la nuova rottura. È incredibile che, negli ultimi 20 anni, non si sia fatto praticamente nulla per manutenzionare o sostituire le tubature vecchie e malandate e oggi ci troviamo a fare i conti con le conseguenze. Ma non demordiamo e cerchiamo sempre di intervenire prontamente per andare incontro alle esigenze della cittadinanza”.

“Abbiamo già sostituito 10 metri di tubature, ma la Sca ha dato mandato ad una ditta specializzata per la sostituzione dell’intera tratta”, ha aggiunto il sindaco Enzo Canepa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.