Ad Albenga un convegno sui "Tumori celebrali pediatrici e neuroblastoma" - IVG.it
Attenzione

Ad Albenga un convegno sui “Tumori celebrali pediatrici e neuroblastoma”

L’incontro è stato organizzato dalla Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma con l’associazione “Emma Onlus - Il cielo nei tuoi occhi”

Convegno Neuroblastoma Albenga

Albenga. Si intitola “Tumori Cerebrali Pediatrici e Neuroblastoma: oggi e domani per guarire i bambini” il convegno che si terrà sabato 24 marzo a partire dalle 17 presso il circolo parrocchiale di San Giorgio in via Don Pelle ad Albenga. L’incontro scientifico è stato organizzato dalla Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma con la collaborazione dell’associazione “Emma Onlus – Il cielo nei tuoi occhi” di Albenga.

Il convegno vedrà la presenza di numerosi medici oncologi e ricercatori che faranno il punto sulla situazione della ricerca scientifica oggi rispetto alle patologie tumorali che colpiscono i bambini. Moderatore dell’incontro Domenico Pizzo che introdurrà i numerosi ospiti. Dopo il saluto delle autorità locali verrà dato spazio all’intervento della famiglia Enrico, fondatrice dell’associazione Emma Onlus per una preziosa testimonianza e di seguito a quello di Sara Costa, presidente dell’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma, che parlerà di 25 anni di storia nel nome della ricerca e dei bambini.

Prenderanno quindi la parola Alberto Garaventa, dirigente di ruolo presso la divisione di oncologia pediatrica dell’istituto Gaslini di Genova, che presenterà una ricerca clinica sul tema “Neuroblastoma: il peggiore tumore dell’età prescolare”; Aldo Pagano, biologo molecolare del dipartimento di medicina sperimentale (Dimes) dell’Università degli Studi di Genova, che parlerà della ricerca di base traslazionale per “Aumentare l’efficacia e diminuire il dosaggio dei comuni farmaci antiblastici attraverso l’utilizzo di molecole particolari”; Loredana Amoroso, dirigente medico i livello dipartimento di ematologia ed oncologia pediatrica del Gaslini, che affronterà il tema relativo a “Nuovi farmaci ‘target’ per il Neuroblastoma ad alto rischio; infine Francesca Naselli del dipartimento di scienze pediatriche generali e specialistiche del Gaslini, parlerà della “Importanza supporto psicologico nella fase post terapia somministrata ai bambini malati di Neuroblastoma”.

All’incontro saranno presenti anche i volontari dell’Associazione Neuroblastoma con un piccolo stand in cui sarà possibile trovare le buonissime uova pasquali della campagna “Cerco un Uovo Amico!” e dare il proprio piccolo contributo alla ricerca scientifica.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.