IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, grande affluenza di imprese al convegno organizzato da Cna foto

Nell’occasione si è parlato di corretta gestione dei rifiuti ovvero degli scarti produzione

Savona. Una risposta ampia da parte delle imprese è quella riscontrata nel corso dell’incontro organizzato ieri sera dalla Cna di Savona riguardante la corretta gestione dei rifiuti ovvero degli scarti produzione.

Sono intervenute molte aziende del settore della meccanica ma non sono mancate pure altre tipologie di imprese che devono comunque gestire il problema della corretta tenuta dei registri, della compilazione dei formulari e della conservazione temporanea dei rifiuti in attesa di smaltimento.

La prima parte della serata è stata illustrata dall’ufficio ambiente e sicurezza della Cna attraverso un’esaustiva relazione di Luana Pongiglione, responsabile del settore.

Nel corso della seconda parte è intervenuto l’avvocato Franco Aglietto, con il cui studio professionale ricorre una storica convenzione con la nostra associazione, per affrontare le problematiche legate alle sanzioni amministrative e penali legate all’inadempimento o al non corretto adempimento delle disposizioni legate alla gestione dei rifiuti, al corretto comportamento di fronte all’accesso da parte degli organi di vigilanza e alle possibilità di esperire azioni di ricorso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.