IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Privatizzazione ospedali Cairo e Albenga, Uil: “A breve il bando per la gestione, chieste garanzie per il personale” foto

Cgil, Cisl e Uil hanno incontrato in Regione il Direttore di Alisa Walter Locatelli e il direttore regionale alla sanità Francesco Quaglia

Liguria. Si è tenuta oggi in Regione Liguria la riunione di Cgil, Cisl e Uil con il Direttore di Alisa Walter Locatelli e il direttore regionale alla sanità Francesco Quaglia.

“L’argomento trattato è stata la famigerata privatizzazione degli ospedali di Bordighera, Cairo e Albenga. In merito ci è stato riferito che uscirà a breve la pubblicazione di un bando per dare in gestione questi tre ospedali ai privati” spiegano Riccardo Ronca e Giuseppe Marziano della Uil Fpl Ponente.

“La Regione ha garantito la salvaguardia dei contratti pubblici in essere per mezzo di distacchi funzionali che continueranno a garantire ai lavoratori tutte le prerogative ad oggi già in atto. Abbiamo chiesto comunque che i lavoratori interessati possano scegliere in forma volontaria, esprimendo la facoltà di usufruire del distacco presso i privati o in alternativa chiedere mobilità verso altri presidi dell’Asl di appartenenza” proseguono dal sindacato.

“Abbiamo inoltre chiesto che,ovviamente subito dopo la pubblicazione del bando,venga convocata apposita riunione per definire ogni eventuale e necessaria modalità. È per noi prioritario comprendere quale organizzazione si vuole dare all’interno dei tre ospedali, solo allora riusciremo al meglio capire se le scelte che si stanno facendo, garantiranno veramente Cittadini e lavoratori” concludono Riccardo Ronca e Giuseppe Marziano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.