Nuoto: Erica Musso, Anna e Andrea Filadelli sugli scudi - IVG.it
Terza prova invernale

Nuoto: Erica Musso, Anna e Andrea Filadelli sugli scudi

Savonesi in grande evidenza ai campionati invernali di categoria

Erica Musso

Savona. Nuotatori savonesi in grande evidenza nella terza prova invernale di categoria a Genova, manifestazione molto attesa nel mondo del nuoto ligure per una conferma della forma raggiunta dai principali protagonisti.

Fiori all’occhiello le prestazioni di Erica Musso, prima assoluta nei 200 misti (2’15″56) e nei 400 stile libero (4’13″50) e di Anna Filadelli che si impone nei 400 misti Ragazze in 5’06″06 ed è protagonista nei 200 misti (2’26″83) con la compagna di colori Martina Canova (2’23″93).

Andrea Filadelli, una delle più belle realtà del nuoto ligure e nazionale di fondo, si è fatto valere in tutte le gare disputate: primo nei 100 stile libero in 53″06, primo nei 100 dorso in 58″19, primo nei 100 rana in 1’07″11 e secondo nei 50 farfalla in 26″53.

Un bilancio decisamente positivo, visti i risultati e l’importanza della manifestazione per i giovanissimi Martina Guarisco, Martina Canova, Eleonora Mela, Greta Shteto, Vittorio Migliardi, Rossella Zunino, Alessandro Mesturini, Marco Pugliaro, Lorenzo Pugliaro, Lucrezia Sole, Lorenzo Maccagno, Francesco Costa, Rachele Celiberti, Stefano Marzorati, Mariam Berro, Martina Fresia, Ruben Cacciamani.

Nelle varie categorie, ecco i protagonisti per ogni gara in programma.

50 stile libero
Grandi progressi per la giovanissima Martina Guarisco che vince in 27″44 superando anche atlete di categoria superiore. Bene la loanese Greta Shteto (29″22) e Ruben Cacciamani (ex Idea) che nuota la distanza in 26″77.

100 rana
Fra i Cadetti vittoria di Alessandro Cuttaia in 1’06″23. Brillano le vittorie, fra i Ragazzi e Juniores, di Stefano Marzorati e delle giovanissime Eleonora Mela (N.C. Liguria) in 1’18″84 e Rachele Celiberti in 1’19″31. Tra i maschi, con Andrea Filadelli e Cuttaia, ottimo secondo posto di Vittorio Migliardi (A.N. Savona) con un personale di 1’08″04.

50 dorso
Erica Musso nuota la distanza in 30″71. Conferma il suo buon momento l’amatorina Rossella Zunino (30″92). Bene tra i maschi Alessandro Mesturini (A.N. Savona) con 29″97.

200 farfalla
Lorenzo Pugliaro è il migliore fra i savonesi con 2’18″94. Tra i Cadetti Antony Rota nuota la distanza in 2’15″95.

200 misti
Erica Musso senza avversarie ottiene la miglior prestazione assoluta con 2’15″56. Da non sottovalutare le prove di Martina Canova, prima nella sua categoria in 2’23″93, seguita da altre due savonesi Anna Filadelli (2’26″83) e Rossella Zunino (A.N. Savona) con 2’29″56. Bene le due promesse del Doria Loano, Greta Shteto e Mariam Berro. Tra i maschi brilla il giovanissimo Francesco Costa (A.N. Savona) con 2’20″93; belle prove di Lorenzo Pugliaro (2’22″49) e Marco Pugliaro (2’23″47).

400 stile libero
Erica Musso senza rivali chiude in 4’13″15 davanti alla promessa genovese Sophie Cavagnola. Nella categoria Ragazzi in evidenza Rachele Celiberti (4’55″35) e Lorenzo Maccagno (4’24″70).

100 dorso
Si mettono in luce Rossella Zunino con 1’05″98 e Martina Fresia con 1’08″66 fra le Juniores. Ruben Cacciamani in evidenza fra i Ragazzi con un buon 1’04″18.

200 rana
Francesco Costa (A.N. Savona) si impone tra i ragazzi con 2’36″79 su sull’ex imperiese Stefano Marzorati (2’37″81). Vittorio Migliardi è primo nei 200 Juniores con 2’32″47. Tra le Ragazze si classificano nell’ordine Greta Shteto (2’47″27), Eleonora Mela (2’47″77) e Rachele Celiberti (2’48″56). Tra le Juniores in evidenza Vittoria Vignolo e Mariam Berro.

100 farfalla
Bella lotta fra Andrea Filadelli e il genovese Stefano Gancitano, che la spunta in 57″24. Andrea chiude in 57″55. Una delle più belle gare della giornata.

400 misti
Erica Musso domina anche in questa specialità. Grosso exploit di Anna Filadelli con 5’06″06 fra le Juniores. Bravissime Eleonora Mela (5’22″48), Greta Shteto (5’20″72), Lucrezia Sole (5’12″47), Mariam Berro (5’25″05) nelle rispettive categorie.

200 stile libero
Martina Guarisco è terza nella categoria Ragazze con 2’15″45. Fra i maschi in evidenza Lorenzo Maccagno (2’03″44).

50 farfalla
Trionfo di Martina Canova fra le Juniores con 29″16; tra le Ragazze ottimo secondo posto per Martina Guarisco (30″10).

200 dorso
Rossella Zunino e Martina Fresia sono rispettivamente seconda e terza fra le Juniores, in bella evidenza con 2’22″51 e 2’24″45. Tra i maschi ottime prove di Marco Pugliaro (2’16″23) e Ruben Cacciamani (2’22″12).

100 stile libero
Ottimi piazzamenti per Martina Canova, prima classificata Juniores con 59″93, Anna Filadelli (1’01″19), Sara Caristo (1’00″12), Martina Guarisco (1’00″44) e Greta Shteto (1’02″14) nelle varie categorie.

“Ottimi piazzamenti e tanti atleti savonesi e ponentini che si sono messi in luce in questa terza prova – dice il delegato provinciale Ambrogio Zaro -. Molte le attese per i big ma anche per i giovanissimi che hanno fatto un notevole salto di qualità”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.