IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’asse con la Svizzera e il Nord Europa: convegno organizzato dall’Autorità Portuale

Al centro il tema delle infrastrutture e delle opportunità commerciali

Liguria. Si terrà mercoledì 14 marzo a Lugano una conferenza internazionale dal titolo “Un mare di Svizzera”, organizzata dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.

L’appuntamento vuole essere “l’occasione per un confronto a tutto campo sulle opportunità di collaborazione commerciale, ma anche sulle scelte prioritarie in tema di infrastrutture”.

“Genova-Lugano. Due snodi strategici sull’asse delle merci sud-nord Europa, ma specialmente le chiavi di comprensione di uno sforzo infrastrutturale senza precedenti che ha come obiettivo primario la fertilizzazione dei territori che vantano la più importante e qualificata concentrazione produttiva d’Europa. Dal Terzo Valico ad Alptransit. Cosa manca ancora per un reale salto di qualità?”

“Il corridoio logistico nord-sud, forte di Alptransit, Ceneri e Terzo Valico, rappresenterà un’occasione unica di fertilizzazione dei territori che attraverserà dal Mediterraneo al Nord Europa. E sarà specialmente la chiave per ripristinare un legame commerciale forte fra i porti di Genova e Savona e quello che è un loro naturale partner, la Svizzera”.

Saranno presenti all’incontro: Paolo Emilio Signorini, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e Marco Bucci, Sindaco di Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.