IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giustenice, nuovo assetto per la Protezione Civile e la squadra Aib

Il sindaco: “Stiamo predisponendo una sede adeguata, che dovrebbe essere completata entro fine anno”

Giustenice. Si è svolta nella serata di ieri la riunione dei volontari del gruppo comunale di protezione civile e antincendio boschivo per il rinnovo del consiglio direttivo di Giustenice.

Nell’occasione, Laura Beltrame è stato confermata responsabile del gruppo e Michele Tramonti viceresponsabile, inoltre: capo squadra Aib saranno Alessandro Beltrame e Pier Paolo Lanfranco; capo squadra Protezione Civile, Filippo Brunengo; segretario amministrativo, Gianluca Falletta.

“Con il passare degli anni il volontariato ha assunto un tasso di professionalità molto alto e, come normale, si è vista aumentare la burocrazia. Inoltre essendo iscritti all’albo Regionale e Nazionale, ogni intervento effettuato va registrato mediante una Ria Pc o Ria Aib (Rilevazione Intervento Attività) in via telematica dove si riassume il tipo di intervento, i mezzi utilizzati, i volontari intervenuti nell’evento oltre a tutte le varie richieste che arrivano al nostro gruppo per presenziare a esercitazioni, riunioni, manifestazioni, la mole di lavoro negli ultimi anni è andata ad aumentare”.

“Le attività che vengono svolte dai volontari sono svariate: attività di prevenzione, formazione e soccorso in materia di antincendio boschivo, assistenza in caso di allerta meteo oltre alla collaborazione con altre squadre di Pc e Aib. Per questo motivo e non solo si è deciso, come Amministrazione Comunale di Giustenice,  di predisporre una sede adeguata della stessa Protezione Civile e Aib, che dovrebbe essere completata entro l’anno in corso”, ha dichiarato il sindaco di Giustenice Mauro Boetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.