IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cross, Alba Docilia: titolo regionale per la squadra Ragazze foto

Matilde Nani, Anna Rossello, Beatrice Formento e Aurora Stranieri artefici del successo nella seconda ed ultima prova del campionato di società

Andora. Copertina dedica alla squadra Ragazze, che confermano il risultato delle Manie di un mese fa e si aggiudicano la vittoria di categoria nel cross da 1,5 chilometri.

Nelle due fasi regionali del campionato (Le Manie ed Albenga), le ragazze dell’Atletica Alba Docilia confermano un risultato di squadra importantissimo. Come nella prima fase si presentano al traguardo una in fila all’altra, dimostrando un livello tra di loro similare, vero punto di forza del gruppo, che ha permesso di portare a casa il titolo regionale 2018. Questo l’ordine di arrivo delle atlete biancoblù, dall’ottavo all’undicesimo posto: Matilde Nani, Anna Rossello, Beatrice Formento e Aurora Stranieri. Rispetto alla prima prova, assente giustificata Rebecca Marchetti.

Sempre per la categoria under 14, ma nella gara maschile ha preso parte Francesco Rolando, che al primo anno di categoria si è piazzato 48°. Per quanto riguarda la categoria Cadette, quarta Martina Stranieri, che non riesce a bissare il successo ottenuto nella prima prova regionale, compito non semplice dovendosi confrontare con avversarie che a differenza sua prediligono questa specialità; un risultato che molto probabilmente le consentirà di partecipare per il secondo anno consecutivo alla Festa nazionale del Cross di Gubbio in programma il 10 e 11 marzo.

Diciottesima Francesca Gorlani, altra gran bella prova per una ragazza che ha iniziato a calcare la pista da pochi mesi, e 29ª Adele Cattardico bravissima al primo anno di categoria, non è facile affrontare certe distanze. Nella gara maschile under 16, buone le prove del rientrante Dennis D’Emey 38° e di Pietro Cavallo 39°; 41° Giacomo Sambarino, 46° Gabriele Rota e 49° Marco Modonesi.

Da ricordare il mezzofondista trionfino Oliver Duke, di scuola Alba Docilia, allenato da Stefano Freccero, con la supervisione di Sergio Lopresti, che nelle due prove regionali si è piazzato rispettivamente secondo a Le Manie e terzo ieri ad Albenga, contribuendo in modo sostanziale al secondo posto della squadra Junior del Trionfo Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.