Terza edizione

Conto alla rovescia per l’InBici Top Challenge: la prima tappa sarà la Gran Fondo Laigueglia

Dall'assistenza meccanica alla Racing Cup: ecco tutte le novità della stagione che scatterà il 25 febbraio

InBici Top Challenge

Laigueglia. Ultimi granelli di clessidra per il debutto ufficiale della terza edizione dell’InBici Top Challenge, che partirà domenica 25 febbraio con la Gran Fondo Internazionale di Laigueglia.

L’evento ligure decreterà il ciak ufficiale di un circuito che si annuncia ancora una volta esaltante con ben sei regioni rappresentate (Emilia Romagna, Toscana, Lombardia, Veneto, Liguria e Trentino Alto Adige) per un totale di otto appuntamenti.

Quattro le novità, tutte di grandissimo prestigio: dalla Gran Fondo Davide Cassani alla Gran Fondo degli Squali di Cattolica e Gabicce passando per la Green Fondo di Paolo Bettini e finendo con la 3 Epic Cycling Road – Tre Cime di Lavaredo.

Il ciak ufficiale, come detto, si celebrerà con la Gran Fondo Internazionale di Laigueglia organizzata dal Gs Alpi di Vittorio Mevio. Il circuito proseguirà poi il 18 marzo a Faenza con la Gran Fondo Davide Cassani, l’evento che vede il ct della nazionale italiana di ciclismo nelle vesti di testimonial per una nobile causa: il finanziamento dell’attività ciclistica giovanile.

Tre settimane dopo dopo, l’8 aprile, tutti in Toscana, in quel di Pomarance con la Gran Fondo “eco” Paolo Bettini – La Geotermia. A maggio, invece, si vola in Romagna: il 6 tutti a Cervia per la storica Via del Sale, un’edizione rinnovata nella formula e soprattutto nella data. Una settimana dopo il grande popolo del pedale si dà appuntamento tra Cattolica e Gabicce Mare per la Gran Fondo degli Squali, la manifestazione più giovane, ma anche quella che ha mostrato i margini di crescita più importanti.

Il 10 giugno si sale in alta quota con la novità della 3 Epic Cycling – Tre Cime di Lavaredo, corsa per grimpeur di razza. Il 24 giugno si resta in altura con la Gran Fondo Gavia & Mortirolo all’Aprica, mentre il gran finale è sempre fissato a Trento, quando l’8 luglio si celebrerà una nuova edizione della Gran Fondo La Leggendaria Charly Gaul.

Anche quest’anno, infine, il circuito propone una prova jolly, a cui gli abbonati dell’InBici Top Challenge potranno partecipare gratuitamente. Si tratta della Gran fondo Nevio Valcic, che si disputerà il 27 maggio a Medulin, in Croazia.

Tra le novità dell’edizione 2018 la Racing Cup, ovvero uno speciale riconoscimento che premierà gli abbonati più costanti, tenaci e fedeli. Il premio verrà infatti consegnato a tutti coloro che porteranno a termine le otto gare del circuito.

Tante sorprese anche nell’area dell’InBici Top Village, dove sarà sempre presente il maxi pullman granturismo. Due i servizi novità per il 2018: l’assistenza meccanica riservata agli abbonati per risolvere i piccoli inconvenienti tecnici prima della partenza ed un’area wellness dove gli iscritti al circuito potranno sottoporsi gratuitamente a corroboranti massaggi pre gara.

Nell’area expo di InBici, come nelle scorse edizioni, si potrà ritirare il pacco-gara, evitando le lunghe file della vigilia. E durante la visita nel villaggio si potrà gustare gratuitamente un caffè espresso e, nello stesso tempo, visitare il piccolo store dove acquistare, a prezzi scontatissimi, i celebri integratori Inkospor e tutti i prodotti del merchandising InBici.

A tal riguardo, è confermata la presenza anche di tutte le aziende partner del circuito, a cominciare da Assos of Switzerland proseguendo con Argon 18, distribuita in esclusiva per l’Italia da Beltrami Tsa, e ancora Velosystem protocollo di biomeccanica, Cosmo Bike Verona Fiere, SuperOp, l’etichettificio Lgl ed i marchi Bell, Bkool, Time e Giro distribuiti in esclusiva nazionale dall’azienda Larm.

Per tutte le otto tappe del circuito, gli abbonati del Top Challenge potranno anche usufruire del servizio prenotazioni. Lo staff di InBici, infatti, in virtù dei suoi contatti logistici, è in grado di occuparsi anche della sistemazione alberghiera selezionando in ogni periodo dell’anno comode strutture bike friendly.

leggi anche
Granfondo Internazionale Laigueglia
Ciclismo
La Granfondo Internazionale Laigueglia compie vent’anni: attesi 3.500 partenti
Granfondo Internazionale Laigueglia Alè
114 chilometri
Ciclismo, Granfondo Laigueglia: confermato il tracciato originario
Gran Fondo Alassio Sixs
Posticipata
Previsioni meteo negative: rinviata la Granfondo Internazionale Laigueglia
Partenza01
Ciclismo
Laigueglia: si alza il sipario sul campionato nazionale granfondo
Gran Fondo Laigueglia
Ciclismo
Granfondo Laigueglia: la tradizione più forte del meteo avverso
 Granfondo Alassio-Laigueglia
Ciclismo
Paolo Castelnovo e Manuela Sonzogni conquistano la Granfondo Alassio-Laigueglia

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.