IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ciclismo, Granfondo Laigueglia: confermato il tracciato originario

Conto alla rovescia per la 20ª edizione della grande classica d'apertura del calendario amatoriale savonese

Laigueglia. Conto alla rovescia per la Granfondo Internazionale Laigueglia che, domenica 25 febbraio, celebrerà la sua ventesima edizione. Sarà l’atto inaugurale di una stagione che per il Gs Alpi si concluderà, dopo un’annata organizzativa come sempre intensissima, il prossimo 14 ottobre con la Laigueglia in Rosa, la più importante rassegna granfondistica per sole donne.

L’edizione del ventennale, per la Granfondo Laigueglia, segna anche il gradito ritorno al percorso originario. Quest’anno, l’itinerario sempre caratterizzato da un percorso unico di 114 chilometri non subirà alcuna variazione. Confermato anche il transito sul suggestivo ponte medioevale, franato qualche anno fa e oggi, dopo un radicale restyling, riportato in totale sicurezza, anche se Vittorio Mevio, in quel tratto, raccomanda “un po’ di prudenza”.

Per il resto, fiore all’occhiello della manifestazione ligure sarà, ancora una volta, la sicurezza, con il percorso quasi interamente chiuso al traffico e presidiato da circa 250 volontari e la gestione satellitare dell’evento con tutti i mezzi di corsa dotati di Gps e costantemente in contatto con la consolle operativa. Inoltre, i 3300 ciclisti al via avranno a disposizione un numero diretto (“sos Vittorio”) con cui comunicare in caso di emergenze sanitarie, guasti meccanici od altre necessità.

E per chiudere il cerchio della corsa più sicura della storia, ecco il servizio di custodia bici nel post gara. Dopo aver tagliato il traguardo, infatti, a tutti i partecipanti verrà consegnato un lucchetto, le relative chiavi ed un numero identificativo. La bicicletta potrà dunque essere ancorata in uno spazio apposito custodito e lasciata in totale sicurezza anche durante la doccia ed il pasta party.

Per la partenza, come già avvenne qualche anno fa, il gruppo sarà suddiviso in due tronconi: circa 2.200 ciclisti partiranno da corso Badarò, mentre i restanti riceveranno lo start da via Mazzini.

Alla vigilia della granfondo, sabato 24 febbraio, in piazza San Sebastiano, verrà allestita l’area expo, dove le più importanti aziende della bike economy esporranno, per la prima volta nel 2018, i loro articoli. A corredo della kermesse, nel corso del pomeriggio, è in programma un aperitivo con musica dal vivo.

Ricordiamo infine che la Granfondo Internazionale Laigueglia fa parte dei circuiti Alè Challenge, Coppa Liguria, Zero Wind, InBici Top Challenge, Prestigio e Gran Trofeo Gs Alpi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.