"Ci manda il Comune, dobbiamo fare un controllo", truffatori in azione ad Albenga - IVG.it
Attenzione

“Ci manda il Comune, dobbiamo fare un controllo”, truffatori in azione ad Albenga

Il Comune, però, non ha incaricato nessuno di svolgere accertamenti: perciò chiunque dovesse essere contattato è tenuto ad avvisare le forze dell'ordine

truffa anziani

Albenga. Suonano ai campanelli e bussano alle porte delle ignare vittime affermando di dover effettuare accertamenti di vario tipo, ma non sono chi dicono di essere ed hanno intenzioni a dir poco deplorevoli. E’ così che agiscono gli individui non meglio identificati, quasi certamente truffatori, segnalati negli ultimi giorni sul territorio di Albenga.

A mettere in guardia gli abitanti della città delle Torri è lo stesso Comune che, tramite la propria pagina Facebook ufficiale, spiega: “E stata segnalata sul territorio comunale la presenza di individui non meglio identificati che, spacciandosi per inviati o addetti del Comune di Albenga, si introducono nelle abitazioni private affermando di dover effettuare accertamenti di vario tipo”.

“Si fa presente che il Comune di Albenga non ha dato mandato o incaricato chicchessia per lo svolgimento di alcun tipo di accertamento, e si invita pertanto la cittadinanza a diffidare di qualunque richiesta in tal senso, riferendosi nel dubbio alle forze dell’ordine”.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.