IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Assoluti invernali: Rari Nantes Savona sempre protagonista, Linda Cerruti e Costanza Ferro le migliori nel duo

La squadra biancorossa è seconda solamente alle Fiamme Oro

Savona. La prima giornata dei campionati italiani assoluti invernali, in corso a Riccione, è dedicata agli esercizi eliminatori. Si qualificano per le finali di sabato 10 e domenica 11 febbraio i migliori 14 punteggi di ciascuna specialità.

Dopo l’esibizione delle 44 singolariste, è toccato alle 39 coppie del duo. Pronostico anche qui rispettato: la coppia di Marina Militare e Rari Nantes Savona, composta da Linda Cerruti e Costanza Ferro, conduce con 92.600 punti, dati da 27.600 di esecuzione, 37.200 di impressione artistica, 27.800 di elementi.

Seconda posizione per Giorgio Minisini e Manila Flamini (Fiamme Oro e Unicusano Aurelia Nuoto) con 90.600 punti; terza posizione per Alessia Pezone (Fiamme Oro e Unicusano Aurelia Nuoto) e Francesca Deidda (Fiamme Oro e Promogest) con 86.933.

Il duo della Rari Nantes Savona composto da Costanza Di Camillo e Marta Murru è sesto, con 82.600 punti, frutto di 24.700 di esecuzione, 33.200 di impressione artistica, 24.700 di elementi.

Clicca qui per vedere i risultati delle eliminatorie del duo.

Per chiudere, spazio alle eliminatorie di squadra, con 17 formazioni. Le Fiamme Oro, delle quali fa parte Domiziana Cavanna che porterà punti alla Rari Nantes Savona, guidano con 85.963.

Seconda posizione per la Rari Nantes Savona con 85.662 punti, ottenuti con 26.200 di esecuzione, 26.100 di impressione artistica, 33.362 di elementi. In acqua per la squadra biancorossa Linda Cerruti, Costanza Ferro, Federica Sala, Costanza Di Camillo, Marta Murru, Francesca Zunino, Viola Musso, Aurora Savi.

Terza è la Busto Nuoto con 80.669.

Clicca qui per vedere i risultati delle eliminatorie di squadra.

Domani, alle ore 10, il via agli obbligatori.

La atlete savonesi sono guidate dall’allenatrice e coreografa Anastasia Ermakova coadiuvata dall’allenatrice Benedetta Parisella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.