IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, al via i lavori di rifacimento di piazza Falcone e Borsellino a San Fedele fotogallery

L’opera avrà un costo di circa 140mila, di cui 50mila ottenuti dal Comune attraverso un bando regionale

Albenga. “Dove prima sarebbe dovuto sorgere un palazzo sarà realizzata una piazza, con tutti gli accorgimenti del caso e con tanto di parcheggi, aiuole, verde pubblico e un’area attrezzata per i bambini”.

Sono queste le parole pronunciate, con evidente soddisfazione, dal vicesindaco di Albenga Riccardo Tomatis, che ha presenziato quest’oggi all’avvio dei lavori in piazza Falcone e Borsellino, che nei prossimi mesi sarà oggetto di un radicale intervento di rifacimento.

Al termine dei lavori, le frazioni di San Fedele e Lusignano potranno vantare una nuova piazza, con ampi parcheggi al servizio dei residenti, dove non mancherà grande attenzione anche all’aspetto estetico e funzionale. A corredo dei parcheggi, infatti, saranno installate numerose aiuole, “popolate” da alberi di ulivi, rosmarino strisciante e lavanda, e sarà realizzato un nuovo canale di scolo della acque piovane, che andrà a risolvere un annoso problema, che ormai perdura da anni (in passato, in caso di forti piogge, sia la piazza che gli alloggi collocati nella sue vicinanze sono state vittime ripetute di allagamenti). Inoltre, sarà potenziato e rinnovato anche il sistema di illuminazione della zona, dove sorgerà un’area dedicata ai più piccoli, immersa nel verde e a disposizione dell’intera città e, in particolare, dei bambini delle frazioni.

L’opera avrà un costo complessivo di circa 140mila, di cui 50mila ottenuti dal Comune attraverso un bando promosso dalla Regione Liguria, che ha espresso il suo gradimento in relazione al progetto presentato dalla città delle torri.

“Non posso che esprimere grande soddisfazione per un’opera in cui abbiamo creduto molto e alla quale abbiamo lavorato duramente. Gli abitanti di San Fedele e Lusignano attendevano questo intervento che andrà a risolvere diverse problematiche: dalla scarsa illuminazione, all’assenza di spazi verdi e di aree giochi per bambini agli allagamenti. Si tratta di un’opera davvero importante di cui beneficerà l’intera città”, ha concluso Tomatis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.