A servizio

Savona, una nuova automobile in comodato d’uso gratuito al Comune e al sindaco fotogallery

Rivierauto aderisce al regolamento “Adotta Savona” recentemente introdotto dall'amministrazione

Savona. Una nuova auto in comodato d’uso gratuito al Comune di Savona e al sindaco Ilaria Caprioglio. La ditta Rivierauto Galvagno Spa è una delle prime realtà ad aderire al regolamento “Adottiamo Savona” recentemente promosso dall’amministrazione comunale, che consente a soggetti pubblici o privati di effettuare forniture di beni, prestazioni di servizi o esecuzioni di lavori a beneficio del territorio e di tutta la comunità. Per quattro mesi, una nuova Nissan Micra sarà concessa al sindaco in comodato d’uso gratuito.

“Abbiamo deciso con la nostra concessionaria di intraprendere questa iniziativa e di rispondere all’appello del sindaco Caprioglio, concedendo in comodato d’uso gratuito una nuova Nissan Micra, una macchina che corrisponde a tutte le normative più restrittive sull’inquinamento e con le più avanzate caratteristiche di sicurezza delle auto moderne – dichiara Luigi Scorza, responsabile della filiale di Vado Ligure di RivierAuto Galvagno – Da sempre siamo vicini al territorio. Siamo presenti da vent’anni a Savona e da oltre quarant’anni a ponente, sosteniamo molte iniziative in ambito sportivo e sociale e con questo gesto abbiamo voluto dare un sostegno all’amministrazione di Savona per confermare il nostro impegno nei confronti delle istituzioni”.

“Grazie a Rivierauto Galvagno Spa per aver risposto al nostro appello e per aver usufruito del nuovo regolamento. Come noto, il parco auto del Comune di Savona è composto da automobili decisamente datate e la difficile situazione in cui versa il bilancio dell’ente non consente di innovarlo. Grazie all’interessamento di Rivierauto, nelle persone di Danilo Galvagno e Luigi Scorza, per quattro mesi potremo usufruire di una nuova auto di rappresentanza, con migliori prestazioni, maggior rispetto dell’ambiente, abbattendo i costi e senza impegnare altri mezzi comunali”, afferma il sindaco di Savona Caprioglio.

leggi anche
adottiamo savona vigilanza sts scaramuzza arecco d'anna
Sicurezza
“AdottiAmo Savona”, Vigilanza STS concede al Comune un dispositivo per stanare i “furbetti della spazzatura”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.