Istituzione savonese

Savona, addio alla “signora dei frappè”

E' scomparsa ad 82 anni Giuseppina Pecori: dal 1975 aveva gestito insieme al marito Pino Aonzo la latteria di piazza Chabrol

latteria gina

Savona. Era un’istituzione per intere generazioni di savonesi che hanno bevuto i frappé che lei, insieme al marito, preparava ogni giorno. Savona piange Giuseppina Pecori, che tutti conoscevano con il nome di “Pina”, morta ad 82 anni dopo una lunga malattia.

La signora Pina dal 1975 aveva gestito la latteria di piazza Chabrol, meta preferita per la merenda di tanti bambini, con il marito Pino Aonzo. Poi la loro attività si era trasferita in via Caboto (dopo il mancato rinnovo del contratto di affitto dello storico locale), ma Giuseppina Pecori non si vedeva più dietro al bancone proprio a causa della malattia.

Lascia il marito Pino, i figli Silvia e Carlo (il noto mandolinista), le nipoti Elisa, Cecilia e Lucia. I funerali saranno celebrati oggi alle 11 nella chiesa di Sant’Andrea Apostolo.

leggi anche
latteria chabrol
Addio
Lutto a Savona: muore a 86 anni Pino Aonzo, il “re del frappé”
Funerale Aonzo Savona
Commozione
Savona, l’ultimo saluto al “re del frappé” Pino Aonzo: “Ti amavano tutti, grandi e piccini”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.