IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanità, il Pd: “Le misure di emergenza per il periodo festivo prese il 5 gennaio”

“Abbiamo chiesto un consiglio straordinario e per conoscere le ragioni del ritardo”

Regione. Non pare destinata a placarsi la querelle tra il gruppo Pd in consiglio regionale e l’assessore regionale alla sanità Sonia Viale in merito alla situazione dei pronto soccorso durante il periodo delle festività natalizie.

Ora la capogruppo Raffaella Paita e i consiglieri Sergio Rossetti, Valter Ferrando e Giovanni Lunardon dicono: “Prendiamo atto che finalmente l’assessore Viale e la Giunta regionale hanno ammesso che nei pronto soccorso liguri la situazione nel periodo delle festività è stata insostenibile per pazienti, medici e operatori, che anche noi ringraziamo per il sangue freddo e la professionalità dimostrati nei giorni scorsi. Prendiamo atto che il 5 gennaio sono state prese le misure straordinarie che noi abbiamo chiesto con grande anticipo, e ci riserviamo di verificarne l’efficacia”.

“Annunciamo di avere chiesto entro 15 giorni un consiglio regionale straordinario, sede opportuna spiegare perché il piano elaborato da Walter Locatelli il 20 dicembre scorso è fallito, e quali sono i criteri del piano di emergenza elaborato solo oggi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.