"Io non l’ho chiesta, cane sei il benvenuto": ecco la campagna di Enpa contro l'ordinanza a Savona - IVG.it
Manifesto

“Io non l’ho chiesta, cane sei il benvenuto”: ecco la campagna di Enpa contro l’ordinanza a Savona fotogallery video

E prosegue la raccolta di firme contro l’ordinanza promossa dall’Enpa e dal Comitato Aree Canine

campagna enpa ordinanza

Savona. “Io non l’ho chiesta, cane sei il benvenuto”, è il messaggio del manifestino, scaricabile anche dal profilo Facebook di Enpa Savona, da affiggere sulla vetrina del negozio, ideato dai volontari della Protezione Animali, su stimolo di alcuni commercianti contrari all’ordinanza anticani della sindaca Caprioglio, che attivisti dell’associazione stanno distribuendo in questi giorni agli esercizi commerciali, soprattutto di via Paleocapa e corso Italia.

“Per poter rispettare l’ordinanza, che prevede la multa a chi non riesce ad impedire la pipì del cane nei portici e marciapiedi delle due vie (e di piazza Mameli), sia che “lavi” o no con una bottiglietta d’acqua, ai proprietari non rimane infatti altro che non frequentare con l’animale queste vie; ne è conseguito un calo notevole delle vendite soprattutto natalizie, che ha preoccupato molti esercenti che, durante le visite dei volontari, pur chiedendo un maggiore rispetto per la pulizia, si dissociano da un provvedimento così restrittivo” afferma l’Enpa di Savona.

“L’ordinanza ha già avuto altre spiacevoli conseguenze dividendo la città tra favorevoli e contrari; diversi proprietari di cani lamentano di essere stati oggetto di affronti e qualche insulto da parte di passanti che non tollerano gli animali in città”.

Prosegue intanto la raccolta di firme contro l’ordinanza promossa dall’Enpa e dal Comitato Aree Canine, che viene firmata anche da molti commercianti e cittadini non proprietari di cani; mentre i volontari dell’associazione, esperti in materia legale, stanno predisponendo una bozza di modifica dell’ordinanza che presenteranno nella prossima riunione con il Comune, “con lo spirito collaborativo e propositivo che ha sempre contraddistinto l’operato dell’Enpa verso la pubblica amministrazione” conclude l’associazione savonese.

leggi anche
  • Stoccata alla giunta
    Ordinanza cani Savona, Enpa attacca: “Dopo l’incontro in Comune nulla cambia”
    cane ordinanza
  • Uniti
    Ordinanza cani a Savona, il sindaco: “Soluzioni condivise per contrastare il degrado”
    Ordinanza cani Savona, viaggio tra favorevoli e contrari
  • La replica
    Ordinanza cani a Savona, i comitati rispondono a Caprioglio: “L’ordinanza è ben chiara, situazione paradossale”
    protesta ordinanza cani
  • 2/2
    Ordinanza cani a Savona, la seconda protesta. Commercianti: “Mediazione tra Comune e associazioni”
    protesta ordinanza cani
  • 1/2
    Ordinanza cani a Savona, la protesta in piazza Sisto: “Folle e discriminante, bisogna ritirarla”
    Ordinanza cani a Savona, la protesta in piazza Sisto

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.