IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey in line: lo Skating Club Savona centra la prima vittoria stagionale

Le Orche si impongono meritatamente sul campo dei Wind of Usa con un netto 6 a 2

Savona. Si è giocata domenica 14 gennaio nell’impianto di via Trecate a Torino la sesta giornata di campionato, trasferta tanto agognata dallo Skating Club Savona in quanto i Wind of Usa, padroni di casa, sono l’unica squadra di un livello pari a quello della compagine ligure. Una prima vittoria ottenuta con tripletta di Monaco, due gol di Giacchè ed uno per Parodi, per il risultato finale di 2-6.

Il Savona schiera nuovamente Semenza tra i pali, una formazione più aggressiva con Giacchè spostato in attacco per dare un po’ di spinta e Monaco e Parodi sulla stessa linea.

La partita comincia con alcune buone occasioni da entrambe le parti con i portieri che reggono bene fino a quando una volata di Monaco insacca cogliendo di sorpresa il portiere torinese.

I torinesi reagiscono e Giacchè si gioca un fallo in ingenuità regalando il powerplay ai padroni di casa ed il susseguente pareggio.

Lo stesso Giacchè si fa immediatamente perdonare: dribbla i difensori, scarta il portiere e riporta in vantaggio i savonesi.

I padroni di casa mettono in atto una pressione notevole, sebbene i nerofucsia reggano decentemente, ma la furia offensiva si rivela un’arma a doppio taglio e lascia solo davanti al portiere Monaco: Parodi da fondocampo lo lancia per la deviazione eseguita con successo dal capitano. Risultato sull’1 a 4 e la tensione dilaga tra le fila dei piemontesi.

Il secondo tempo si apre con un po’ più di grinta da entrambe le parti, con contrasti consistenti in balaustra. Questa volta è Parodi ad insaccare con un tiro in copertura.

La risposta dei locali non si fa aspettare, facendo sentire alle Orche che la rimonta è ancora possibile, ma l’eccesso di irruenza porta i Wind of Usa al fallo e il Savona al powerplay, capitalizzato con un rebound di Monaco su tiro di Taraschi. Il capitano realizza così l’hat-trick personale e affonda definitivamente le possibilità di rimonta avversarie.

Complici un’insolita freddezza nell’amministrazione del gioco delle Orche e la totale perdita della calma dei padroni di casa la partita, caratterizzata da un ottimo arbitraggio, si conclude con 4 reti di scarto e i Killer Whales si aggiudicano una convincente vittoria.

Sono contento – dice l’allenatore Stefano Parodi -, ce la siamo meritata anche se i padroni di casa hanno giocato meglio di quanto non evidenzi il risultato. La soddisfazione è che abbiano contribuito tutti alla partita, anche i più inesperti: questo non è un risultato di alcuni singoli che tengono in piedi gli altri, è il primo vero risultato di squadra che abbiamo”.

Lo Skating Club Savona ha schierato Semenza, Taraschi, Lavagna, Giacchè, Giachero, Monaco, Contenta, Parodi, Calleri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.