Unione

Befana dei vigili del fuoco ad Albenga: “Segno di unità di tutto il corpo”

Le parole di ringraziamento del presidente della delegazione di Vendone Daniele Corti, gemellaggio con Fossano

Albenga. La Befana dei Vigili del fuoco ad Albenga è stata occasione di gemellaggio tra l’associazione Vigili del Fuoco di Vendone e quella di Fossano, presente con una delegazione all’evento ingauno dell’Epifania.

“Abbiamo assistito per la prima volta in assoluto all’unione del Corpo Nazionale sotto l’insegna di un unica bandiera, un unico obiettivo, fare felici i bambini. Questo grazie ai Vigili Volontari di Vendone, ai Volontari dell’ Associazione Nazionale Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale, ai Vigili del Fuoco permanenti, ma soprattutto, in maggior misura e senza alcun ombra di dubbio grazie al grandissimo cuore, alla infinita disponibilità, all’enorme aiuto, della delegazione di Fossano dell’ANVVFV in collaborazione con la locale delegazione di Vendone dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari” afferma il presidente della delegazione di Vendone Daniele Corti.

“Ieri grazie a tutti si è svolta la Befana dei Vigili del Fuoco ed è avvenuto uno splendido gemellaggio tra le due delegazioni, di Vendone e Fossano. Siamo una grande famiglia, quella dei Vigili del Fuoco. Ancora grazie”.

“E grazie a Fossano per la prima volta siamo riusciti a fare la Grisulandia e a far conoscere un po’ di più il nostro distaccamento. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a rendere questa giornata unica e a dare un sorriso a tutti i bambini”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.