IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toirano, borgata Certosa cambia volto: il Comune dà il via alla riqualificazione ambientale

Il vicesindaco: “Si tratta di un’importante risposta, che la borgata aspettava da decenni”

Toirano. “Ieri sera la giunta comunale si è riunita per deliberare un importante indirizzo di giunta, un atto storico per il Comune di Toirano e per la borgata Certosa”.

Sono queste le parole cariche di soddisfazione pronunciate dal vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici di Toirano Giuseppe De Fezza, in seguito all’approvazione, in linea tecnica, dello studio di fattibilità degli interventi di riqualificazione ambientale della borgata, che prevedono opere di regimazione delle acque meteoriche, il rifacimento dei muri compromessi dallo stillicidio delle acque non regimate, l’allargamento della sede stradale e la sistemazione di un area a parcheggio pubblico. La tabella di marcia prevede l’inizio lavori entro aprile 2018.

Lavori borgata Certosa Toirano

“Il costo dell’intervento ammonta a circa 147mila euro. L’opera sarà finanziata in due lotti: il primo da 26mila euro sul bilancio 2017, con imputazione sul capitolo del titolo II, somma che sarà integralmente destinata al finanziamento delle spese tecniche per la predisposizione dei progetti definitivo ed esecutivo e direzione lavori e spese di frazionamento ed acquisizione delle aree”.

“La seconda tranche di spesa pari a 121mila ero sarà allocata al bilancio di previsione 2018, come da approvazione del Dup nell’ultimo consiglio comunale e prevede la realizzazione delle opere edili e stradali”, ha aggiunto il vicesindaco, che proprio nell’ultima riunione con i cittadini della Borgata si era impegnato personalmente sul raggiungimento del traguardo, mettendosi in gioco e promettendo ai residenti di dare una risposta concreta e risolutiva entro dicembre 2017.

“Si tratta di un’importante risposta, che la borgata aspettava da decenni ed è l’ennesimo obbiettivo che questa amministrazione, tra i tanti, è riuscita a raggiungere. In questi ultimi mesi l’impegno è stato continuo, dopo aver ultimato i lavori del nuovo edificio scolastico Agnese Garassini, realizzato il nuovo impianto di depurazione della frazione Carpe e aver risolto il problema posti auto in località Barescione, mediante la realizzazione di un nuovo parcheggio, l’amministrazione, a stretto contatto con l’ufficio tecnico, ha lavorato ininterrottamente: un lavoro di squadra che ha prodotto un grande risultato”, ha concluso De Fezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.