IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, patteggia il 21enne trovato con 200 grammi di droga e un manganello telescopico

I militari lo avevano fermato in via Monte Pasubio durante un pattugliamento notturno

Loano. E’ stato processato per direttissima questa mattina in tribunale il ventunenne marocchino arrestato ieri notte dai carabinieri di Loano con l’accusa di detenzione a fini di spaccio e porto abusivo di un manganello telescopico.

Il giovane, che era difeso dall’avvocato Corrado Bandini, ha patteggiato un anno di reclusione e 300 euro di multa per le accuse relative allo stupefacente e 600 euro di ammenda per la detenzione del manganello. Al marocchino è stata concessa la sospensione condizionale della pena e, di conseguenza, al termine dell’udienza è tornato libero.

L’arresto del ventunenne aveva preso le mosse da un controllo dei militari della stazione di Loano che avevano notato un’auto sospetta in via Monte Pasubio ed avevano deciso di controllarla. L’atteggiamento stranamente nervoso del marocchino, che aveva tentato maldestramente di eludere il controllo, aveva insospettito gli uomini dell’Arma ed era scattata così una perquisizione.

Sulla vettura i carabinieri avevano rinvenuto quasi 200 grammi di sostanza stupefacente (marijuana) e apppunto il manganello telescopico. Per questo nei confronti del nordafricano erano scattate le manette e, dopo una giornata di detenzione nelle camere di sicurezza della compagnia dei carabinieri di Albenga, oggi è stato giudicato per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.