Inchiesta avanti

Indagine su Mondomarine: primi interrogatori in Procura fotogallery video

Davanti ai pm, che indagano per truffa, bancarotta, falso in bilancio, fatture false e distrazione di somme, è comparso l'ingegner Dilorenzo

Savona.. L’indagine della Procura su Mondomarine Spa prosegue a ritmo serrato. La conferma arriva dal fatto che questa mattina, al sesto piano di palazzo di giustizia, sono cominciati gli interrogatori degli indagati.

Oggi, infatti, i sostituti procuratori Ubaldo Pelosi e Vincenzo Carusi, hanno ascoltato l’ingegner Giuseppe Dilorenzo, amministratore delegato della società. L’interrogatorio è durato circa tre ore, ma in questa fase il riserbo è massimo. L’unica certezza è che Dilorenzo, arrivato in tribunale insieme all’avvocato Fausto Mazzitelli, ha risposto alle domande e, presumibilmente, ha chiarito alcuni aspetti in merito alle contestazioni.

Gli interrogatori proseguiranno nelle prossime settimane quando dovrebbero essere sentiti anche gli altri indagati: Alessandro Falciai, presidente fino ad un anno fa di Mondomarine, Roberto Zambrini, socio di minoranza, ed altri due sindaci revisori della società (entrambi commercialisti milanesi)

La notizia dell’indagine su Mondomarine è arrivata la scorsa settimana quando la guardia di finanza, su delega della Procura di Savona, ha fatto scattare una serie di perquisizioni e sequestri nella sede savonese della società, ma anche negli uffici di Milano e nei cantieri di Pisa.

Un blitz che era servito per l’acquisizione di una serie di documenti ritenuti dagli inquirenti utili alle indagini. Le ipotesi di reato contestate dalla Procura sono di bancarotta in danno di Mondomarine Spa, ricorso abusivo al credito meditante la presentazione di fatture per operazioni inesistenti e non registrate nella contabilità dell’azienda, truffa, falso in bilancio per gli anni 2014, 2015, 2016 e distrazione di somme dalla contabilità aziendale.

Secondo quanto trapelato, l’indagine ha preso le mosse da una serie di denunce presentate da clienti truffati.

leggi anche
mondomarine
Vertenza
Mondomarine, i lavoratori rispondono alla proprietà: “Cantiere e posti di lavoro non sono ancora salvi”
mondomarine
Sostegno
Mondomarine, Pd vicino ai lavoratori: “Concretizzare l’affitto del ramo d’azienda”
mondomarine
Aiuto concreto
Mondomarine, la proposta di Ravera: “Occupare costa, facciamo raccolta fondi per i lavoratori”
MondoMarine Savona
Speranze...
Mondomarine, prosegue l’occupazione: “Ci sono le condizioni per salvare il cantiere”
mondomarine
Sospeso
Mondomarine, la Palumbo Group si fa avanti per affittare i cantieri di Savona
mondomarine finanza
Reazione
MondoMarine, lavoratori e sindacati: “Alla crisi finanziaria non ci abbiamo mai creduto”
presidio MondoMarine
Speranze
MondoMarine, attesa per l’incontro tra sindacati e Palumbo Group: presidio dei lavoratori
presidio MondoMarine
Primo risultato
MondoMarine, prima schiarita: c’è l’accordo sindacale per l’affitto alla Palumbo Group
mondomarine
Vertenza
Assemblea alla MondoMarine, rabbia dei lavoratori senza tredicesima: “Altra presa in giro”
mondomarine finanza
Indagine
Fallimento Mondomarine, quattro arresti e sequestri in tutta Italia per 12 milioni di euro

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.