IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I comuni di Savona, Giusvalla e Ortovero hanno vinto La Carta del Mare 2017 foto

L’onorificenza è andata anche alla ditta Baseco Srl di Villanova d’Albenga. Guido Lugani nominato ambasciatore del Premio

Genova. Si è svolta ieri mattina, al Galata Museo del Mare di Genova, la cerimonia di consegna della Carta del Mare 2017, ottenuta da tre comuni del savonese.

Il Comune di Savona è stato premiato per un progetto di cui è stato capofila: il centesimo anniversario dell’affondamento del “Transylvania”. Il Comune di Giusvalla, invece, poiché nel 2017 è risultato il prima comune di tutta la Liguria per la raccolta differenziata, con oltre il 86 per cento. Il Comune di Ortovero per il progetto di pulizia di rii e fossati, portato avanti insieme alle scuole in occasione della giornata “Puliamo il Mondo”.

Il riconoscimento è stato consegnato anche alla ditta Baseco Srl di Villanova d’Albenga per le convenzioni per la corretta gestione dei rifiuti agricoli stipulate con Cia, Coldiretti e Confagricoltura. Grande soddisfazione, infine, anche per Guido Lugani, che è stato nominato ambasciatore del Premio per aver coinvolto diversi comuni e associazioni nell’iniziativa.

Premi carta del mare 2017 cerimonia

“La Carta del Mare, – come si evince dal sito ufficiale dedicato, – è nata a Genova nel 2009, istituita dal Mu.MA Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni di Genova nell’ambito del Parco Culturale del Mare. Si tratta di una carta a punti in cui ogni aderente autovaluta le sue buone pratiche dandosi un punteggio: 5 punti in caso di buona pratica in fase di realizzazione, 10 punti in caso di buona pratica adottata. L’intento è di costituire una rete di soggetti uniti dalla condivisione di valori ed esperienze connesse alla cultura del mare, alla sostenibilità ambientale e responsabilità sociale per individuare buone pratiche nell’arco del bacino del Mediterraneo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.