IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, da Città delle torri a Città degli alberi: in arrivo decine di nuove alberature

Il sindaco: “Uno dei più importanti interventi di piantumazione mai effettuati nella storia della città”

Albenga. “Nel mese di gennaio prenderà il via, ad Albenga, uno dei più importanti interventi di piantumazione mai effettuato nella città delle torri”.

Lo ha dichiarato il sindaco Giorgio Cangiano a nome dell’amministrazione comunale che, anche grazie alla fondamentale collaborazione di club ed associazioni presenti sul territorio, effettuerà in varie zone del centro cittadino attesissimi lavori inerenti il verde pubblico.

“Quando questa amministrazione è entrata in carica ed il sindaco mi ha conferito la delega al verde pubblico ho trovato una situazione estremamente complessa, – ha dichiarato il consigliere con delega al Verde pubblico Manlio Boscaglia. – Da allora abbiamo fatto effettuare la potatura in molti viali e vie cittadine, fra cui viale Martiri, viale Italia, via dei Mille, via Piave, viale Pontelungo, via Patrioti, via Dalmazia e via Del Roggetto, ed abbiamo dovuto provvedere a far tagliare alcuni alberi segnalati da esperti agronomi come pericolosi per la pubblica incolumità”

“Ora il Comune è finalmente riuscito a stanziare a bilancio somme con le quali, tramite ditte specializzate, provvederà a rimuovere tutti i cippi degli alberi tagliati che in precedenza erano posizionati in via Leonardo da Vinci, viale Pontelungo, via Don Isola e via Fiume. Al loro al posto verranno contemporaneamente piantati nuovi alberi. Inoltre, in via Ugo la Malfa, la via adiacente a piazza Tortora, verranno piantati 26 nuovi alberi”, ha concluso Boscaglia.

“Il Rotary Club Albenga, – ha aggiunto il vicesindaco Riccardo Tomatis, – ha donato 26 alberi con i quali creeremo un nuovo viale in  via Ugo la Malfa dove adesso ci sono solo le aiuole prive di alberature e dove spesso crescono erbacce. L’associazione Tra le Torri ha donato al Comune i tigli per ripiantumare via Leonardo da Vinci e provvederà a realizzare un giardino fiorito in via Don Isola. Il Lions Club Albenga Host, infine, ha comunicato che donerà gli alberi per sostituire quelli che sono caduti in via Fiume, che verrà pertanto completamente ripiantumata. Il Comune ha acquistato i tigli mancanti che verranno utilizzati per ripiantumare viale Pontelungo e conferirà l’incarico ad una ditta specializzata per l’eliminazione mediante cippatura di tutti i tronchi degli alberi precedentemente tagliati”.

Chiusura affidata al sindaco Giorgio Cangiano, che ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto per questo intervento che ritengo essere molto importante in quanto è fondamentale tutelare il patrimonio arboreo di una città. Purtroppo quando gli alberi risultano pericolosi  per la pubblica incolumità è necessario intervenire. Il nostro obiettivo era però quello di riuscire a sostituire gli alberi che sono stati tagliati. L’anno scorso sono stati sostituiti quelli del viale Martiri della Libertà ed ora la ripiantumazione riguarderà varie vie della città. Desidero ringraziare di cuore i soci del Rotary Club Albenga, del Lions Club Albenga Host e dell’Associazione Tra le Torri , per la sensibilità dimostrata e per la fondamentale  collaborazione grazie alla quale si riusciranno ad effettuare interventi molto significativi sia da un punto di vista ambientale che di decoro urbano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da glamour

    Pensare alla pulizia della città e delle frazioni prima degli alberi???????? pensare alla sicurezza dei cittadini?????

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.