Attesa vana

Vela, 44Autumn: niente vento, tutti a casa

Campionato Invernale del Ponente: annullata anche la seconda prova

Campionato Invernale del Ponente

Varazze. Dopo il diluvio di due settimane fa, è stata l’assoluta mancanza di vento a costringere il comitato di regata ad annullare anche la seconda prova della 44Autumn, prima fase del XXVIII Campionato Invernale del Ponente 2017/18.

Anche se ad un centinaio di metri dalla barca giuria una leggera brezza ha fatto muovere per qualche tempo le imbarcazioni, sul canale radio del comitato le comunicazioni che giungevano dai posaboe in posizione per posare il campo non appena il vento avesse rinforzato erano scoraggianti: se la direzione era abbastanza costante, fra i 140 e i 150°, l’intensità non è mai salita oltre i 3 nodi, e per periodi assai brevi.

Sullo schermo, nella sede del Varazze Club Nautico, il sistema di tracking Metasail, adottato per l’edizione di quest’anno al fine di consentire di seguire in diretta a terra la regata e di rivederla a posteriori, mostrava l’andare e venire delle 39 barche attorno all’imbarcazione comitato, fino a quando, alle 14 circa, giungeva l’ordine del “tutti a casa”.

Rammarico, perché come al solito il sabato il vento aveva permesso a molti equipaggi di condurre un proficuo allenamento. Pastasciutta al Bar Boma, verifica delle taglie delle t-shirt con gli amici di Rolecha, poco lavoro anche per Quantum Sail visto che la bava d’aria non poteva aver certo danneggiato le vele dei concorrenti. Tutto rinviato al fine settimana del 2 e 3 dicembre, nella speranza che Eolo e Nettuno decidano di comportarsi in modo adeguato.

leggi anche
44Autumn
Vela
Campionato Invernale del Ponente: due belle prove per concludere la 44Autumn

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.