IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, studenti “a lezione” di calcio femminile all’istituto comprensivo fotogallery

All'iniziativa per promuovere il calcio in rosa hanno partecipato la calciatrice di serie A Caterina Bargi e quattro giocatrici del Genoa under 15

Più informazioni su

Varazze. Una giornata per far conoscere il mondo del calcio femminile nelle scuole. E’ quella organizzata ieri all’Istituto Comprensivo di Varazze-Celle dove, grazie all’interessamento del professore di educazione fisica Davide Costa si è svolta un’attività finalizzata proprio alla promozione e diffusione del calcio in rosa.

All’evento hanno partecipato il nuovo Coordinatore Regionale Figc-SGS Antonio Nappo ed il responsabile regionale del calcio femminile Fabio Gallo, ma soprattutto una delegazione di calciatrici liguri: Caterina Bargi, attaccante dell’Empoli Ladies Fbc che milita nella Serie A femminile, e quattro giocatrici del Genoa Cfc e della nazionale Under 15, Svetlana Bertoncini, Francesca Guardo, Giulia Parodi e Giulia Severini. All’organizzazione ha contribuito anche Debora Storti, delegato per il calcio femminile della Lega Nazionale Dilettanti.

L’iniziativa, che si è svolta dalle 9,30 alle 12,30, è stata un’ottima vetrina per il calcio femminile come conferma il prof Davide Costa che è anche il preparatore atletico del Vado calcio femminile: “E’ stata una giornata molto positiva. Un ringraziamento particolare va alle protagoniste assolute di questa giornata: Caterina Bargi, giocatrice di serie A che ha rinunciato ad una delle poche mattinate libere a sua disposizione, e alle giocatrici del Genoa CFC e pluriconvocate nelle varie rappresentative che per essere venute hanno saltato la scuola”.

Le ragazze hanno incontrato a giro le classi 1^B, 1^C, 3^C, 2^ B e 3^B dell’Istituto Comprensivo di Varazze-Celle, rispondendo alle varie curiosità degli studenti circa il mondo del calcio femminile, gli allenamenti e le differenze con il calcio maschile, ed organizzando partitelle a cui loro stesse hanno preso parte.

Varazze, all'istituto comprensivo un'iniziativa per promuovere il calcio femminile

“L’entusiasmo generato all’interno dell’istituto è stato così grande da far scattare richieste di foto ed autografi nei minuti di intervallo” racconta il professor Costa che conclude: “Un grazie doveroso anche a Fabio Gallo e Antonio Nappo per la presenza, la targa (che è stata consegnata alla professoressa Anna Quacquarelli in rappresentanza del dirigente scolastico Maria Rosalba Malagamba) e le medagliette consegnate ai ragazzi in ricordo dell’evento. Un ringraziamento anche alle società Genoa ed Empoli per averci ‘prestato’ le loro atlete, per promuovere un calcio femminile poco conosciuto e troppo spesso trascurato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.