IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il valore dello sport nella formazione dei giovani: se n’è discusso a Savona

Nutrita partecipazione al convegno organizzato dal Centro regionale Libertas Liguria

Savona. Ha colto nel segno il convegno organizzato dal Centro regionale Libertas Liguria riservato ai giornalisti sportivi liguri della carta stampata, delle radio, tv e siti internet, che si è svolto venerdì 24 novembre presso il Coni Point di Savona.

L’evento, che in termini di partecipazione ha determinato l’ennesimo tutto esaurito, è stato allestito grazie alla dinamicità organizzativa del delegato provinciale Roberto Pizzorno (in doppia veste considerato che è iscritto all’Ordine) che ha fatto gli onori di casa, porto i saluti ufficiali ed ha introdotto brillantemente la scaletta dei lavori in programma.

Avvicendandosi sono intervenuti sull’importante tema della formazione giovanile relatori di primissimo livello quali Marcello Zinola, segretario Associazione Ligure dei Giornalisti-Fnsi (che introducendo il simposio si è soffermato sugli aspetti deontologici del mestiere in correlazione al mondo sportivo e sulla differenza tra informazione e comunicazione), il professor Carlo Colla formatore della Srll e delegato provinciale nonché responsabile della formazione degli allenatori della Federazione Italiana Hockey (che ha trattato l’argomento secondo la prospettiva didattica/educativa e tracciando un quadro della situazione attuale e futura del complesso rapporto scuola-sport), il dottor Felicino Vaniglia istruttore di calcio giovanile e sociologo dello sport (che traendo spunto dalla sua lunga militanza nel settore e dalle sue escursioni di aggiornamento all’estero ha fornito dati analitici, statistiche aggiornate e dettagliati report degni di riflessione) ed infine il dottor Renato Giusto, medico sportivo e decano degli ex atleti che con la consueta verve e capacità espositiva ha diffusamente sviscerato nozioni inerenti le visite di idoneità atletica condendole dell’immancabile aneddotistica di riferimento.

Il riuscitissimo incontro che ha registrato la presenza attiva e competente di autorevoli firme e preparati cronisti è stato pensato e disegnato per creare una piattaforma di idee che ruotino attorno al pianeta dello sport giovanile monitorandolo in funzione “problem solving”.

D’altronde il profilo professionale del giornalista sportivo nell’Italia di oggi può rappresentare una lente di ingrandimento sulla trasformazione delle professionalità e dei mestieri all’interno del mondo dell’informazione in particolare, ed in generale sui grandi mutamenti che stanno avvenendo nella nostra società non ultimo quelli delle next generation che occorrerebbe riuscire ad intercettare meglio.

Nella foto, da sinistra: Renato Giusto, Roberto Pizzorno, Felicino Vaniglia, Carlo Colla.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.