IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’alassina Jessica Rattenni guida al bronzo la nazionale femminile di petanque

Ai campionati mondiali in Cina, la Nazionale ha scritto la storia, conquistando il terzo posto

Alassio. Da Alassio alla Cina e ritorno, con una medaglia di bronzo in più. La giovane alassina Jessica Rattenni, figlia del medico Sergio Rattenni e sorella di Gianluca, ct delle nazionali giovanili di bocce, ha preso parte ai campionati mondiali senior femminili di petanque, in scena a Kaihua, in Cina, dal 4 all’11 novembre, dove la Nazionale ha scritto la storia, conquistando il terzo posto.

Come si legge su La Gazzetta dello Sport, in un contesto di 42 nazioni, le donne del ct Riccardo Capaccioni (Valentina Petulicchio, Vanessa Romeo Serena Sacco e Ratteni), nella fase di qualifica hanno battuto Finlandia, Norvegia, Cambogia e Olanda, rimediando una sola sconfitta contro il Madagascar.

Agli ottavi di finale, poi, le azzurrine non hanno lasciato scampo all’Inghilterra e a quarti di finale hanno avuto la meglio, in un match tiratissimo, anche contro l’Algeria.

La compagine italiana si è fermata in semifinale, nuovamente contro il Madagascar, riuscendo però, dopo ben sedici edizioni della rassegna iridata, a salire sul podio per la prima volta.

Il sindaco di Alassio Enzo Canepa e l’assessore allo sport Simone Rossi commentano: “Un successo che parla anche alassino. Congratulazioni alle ragazze e alla giovane Jessica che, con i suoi risultati, porta alto il nome della nostra Città in tutto il mondo. Per noi è un grande orgoglio, in particolare in questo 2017, in cui Alassio è Comune Europeo dello Sport”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.