IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, in corso un’opera di potatura e pulizia delle palme del lungomare foto

Attesi a breve i risultati del censimento sulle piante della zona mare affidato al tecnico forestale Bico

Albenga. Il punteruolo rosso continua a imperversare in tutta la Riviera Ligure e non solo. Anche Albenga, così come tanti altri comuni, si trova a dover fare i conti con il coleottero killer, che sta mettendo a serio rischio il buon nome della “Riviera delle palme”.

A seguito della caduta di una palma malandata a causa del vento, in piazza Marconi, avvenuta qualche settimana fa, il comune ha deciso di dare il via ad un censimento di tutte le palme del lungomare. Il compito è stato affidato, e già portato a termine, dal tecnico forestale Gianluca Bico e nei prossimi giorni sono attesi i risultati.

Ma nel frattempo, in un’ottica di sicurezza e prevenzione, soprattutto in inverno, stagione contrassegnata da vento e maltempo, il comune ha deciso di dare il via ad un’opera di pulizia e potatura delle palme del lungomare.

Già da alcuni giorni, i cantonieri del comune sono al lavoro per eliminare le parti più deboli delle piante ed evitarne così l’eventuale caduta.

“Il dottor Bico ha eseguito diversi prelievi e ha svolto le indagini del caso: attendiamo i risultati nel giro di una manciata di giorni, – ha spiegato il vicesindaco Riccardo Tomatis. – Nel frattempo, però, vista la situazione e i precedenti, abbiamo comunque deciso di muoverci in via preventiva, ripulendo e potando le palme per liberarle dalle foglie secche e malandate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.