IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Smart City, al Campus di Savona incontro su “Healthy Ageing, ringiovanire con l’esercizio”

L'evento è in programma il prossimo sabato 7 ottobre

Savona. Nel 2050 una persona su 5 sarà over 60 in una Europa che già oggi è il continente più vecchio del pianeta e che vede l’Italia al primo posto nella longevità fra i Paesi Ue. Studi scientifici hanno ampiamente dimostrato gli effetti preventivi e terapeutici dell’esercizio fisico su un vasto numero di patologie.

L’attenzione alla prevenzione della salute e il supporto ad uno stile di vita attivo costituisce uno dei pilastri del movimento delle Smart City di cui il Campus di Savona è un esempio guida in Italia, ponendosi come laboratorio vivente per la sperimentazione delle innovazioni nella Smart City.

Nell’ottica di promuovere uno stile di vita sano, Fisiocampus, start up e spin off dell’Università di Genova, in collaborazione con il CENS (Centro di Servizio per il polo universitario di Savona) e S.P.E.S. SCPA (Società di Promozione degli Enti Savonesi per l’Università), ha organizzato per sabato 7 ottobre, presso il Campus universitario, il primo incontro aperto alla popolazione dal titolo: Healthy Ageing, ringiovanire con l’esercizio.

L’evento, mira a far avvicinare chi ha superato gli … anta ad uno stile di vita caratterizzato da una regolare e proficua attività fisica spesso erroneamente considerata appannaggio dei più giovani. Nella prima parte della mattina, in una conferenza interattiva verranno presentate in modo semplice e alla portata di tutti, le principali informazioni legate agli effetti dello stile di vita e di come anche piccole modifiche possano portare ad importanti modifiche sulla lunghezza e la qualità della vita.

Successivamente, attraverso attività di gruppo guidate da fisioterapisti, saranno mostrati esercizi ed attività pratiche da eseguire nella vita di tutti i giorni e senza attrezzature costose e professionali, mirate al miglioramento della forza, della resistenza, della flessibilità e dell’equilibrio.

La giornata terminerà con la dimostrazione di “buone pratiche”, di attività ricreative legate allo Yoga, alla danza e alla ginnastica musicale che aggiungono, agli effetti positivi dell’attività fisica sull’organismo, quelli sull’umore determinati dalla attività di gruppo e dalle relazioni sociali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.