Fronte comune

L’amministrazione Canepa incontra le associazioni cittadine: si lavora al “brand Borghetto”

Il sindaco si è detto "soddisfatto del clima collaborativo in cui si è svolta la serata"

Borghetto Incontro Associazioni Locali

Borghetto Santo Spirito. Si è svolto ieri sera nel salone delle conferenze di Palazzo Pietracaprina, un incontro tra l’amministrazione comunale di Borghetto e le associazioni cittadine.

Convocata dal consigliere comunale con delega alle associazioni Massimo Allegri, la riunione è stata coordinata direttamente dal sindaco Giancarlo Canepa e ha visto la partecipazione degli assessori Maria Ester Cannonero e Cinzia Vacca, del presidente del consiglio comunale Alessandro Sevega oltre al consigliere capogruppo della lista “Borghetto c’è” Alessio D’Ascenzo. Numerosi rappresentanti delle varie associazioni cittadine intervenute.

Lo scopo principale della serata è stato quello di censire tutte le tipologie di associazioni presenti sul territorio, da quelle sportive a quelle culturali, da quelle di categoria a quelle socio-assistenziali.

“Dal costruttivo confronto che si è generato è emersa una comunione di intenti, un comune obiettivo che è quello di ottimizzare le poche risorse disponibili al fine di costruire qualcosa di positivo per il paese e risvegliare il tanto auspicato senso di appartenenza alla comunità borghettina – spiegano dal municipio – Tra le tante proposte ha riscosso molto consenso quella di creare un marchio che identifichi in maniera univoca la realtà di Borghetto e possa diventare veicolo promozionale del territorio”.

Durante l’incontro è stato distribuito un modulo in cui il rappresentante di ogni associazione ha potuto inserire tutti i dati di riferimento per poter consentire di realizzare un data base il più possibile aggiornato e completo delle varie realtà cittadine. Sullo stesso modulo era possibile inserire eventuali richieste che saranno poi vagliate dall’amministrazione.

Il sindaco Canepa si è detto “soddisfatto del clima collaborativo in cui si è svolta la serata” e, con la comune convinzione di dover dare continuità a questo tipo di incontri, ha dato appuntamento per una nuova riunione che si terrà il mese prossimo.

Le associazioni che non hanno potuto presenziare alla serata ma che sono comunque interessate ad essere coinvolte in questa iniziativa potranno inviare i propri riferimenti all’ufficio staff del sindaco il quale si occuperà altresì della diffusione, sui canali ufficiali dell’Ente, di eventuali pubblicazioni inerenti iniziative, manifestazioni che saranno effettuate dalle stesse.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.