Inizierà a Savona il 9 ottobre il nuovo corso per arbitri
Aia

Inizierà a Savona il 9 ottobre il nuovo corso per arbitri

La sezione di Savona apre alla formazione di nuovi arbitri: si parte il 9 ottobre con il corso autunnale, per un'avventura che cambia la vita

arbitri savona raduno

Savona. Riparte il reclutamento della sezione Aia di Savona, che apre un nuovo corso per aspiranti arbitri: comincerà il 9 ottobre la formazione, aperta gratuitamente a tutti i ragazzi e le ragazze dai 15 ai 35 anni.

Il corso, che durerà circa due mesi, ammetterà i partecipanti all’esame finale che, una volta superato, permetterà di entrare nell’Associazione italiana arbitri e dirigere le gare di calcio sotto l’egida della Federazione italiana giuoco calcio.

L’attività arbitrale comprende ovviamente la direzione delle gare e fornisce un congruo rimborso spese fin dalla prima designazione. La tessera dell’Associazione consente l’ingresso gratuito a tutti gli incontri dei campionati organizzati dalla Federazione.

“Arbitrare è una scuola di vita – spiega il presidente della sezione di Savona Fabio Muratore, arbitro benemerito – se con il corso insegniamo l’arbitraggio, andare in campo aiuta a crescere e a formare il carattere: è un’esperienza completa, sia per la crescita caratteriale, sia per l’attività fisica”.

La sezione savonese aprirà le sue porte ai nuovi aspiranti arbitri dal 9 ottobre: gli appuntamenti settimanali saranno stabiliti anche insieme ai partecipanti del corso, con gli istruttori che gestiranno il corso.

Tutti gli interessati possono richiedere informazioni o iscriversi telefonando al numero 019853700 o inviando una mail all’indirizzo savona@aia-figc.it.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.