Corteo antifascista a Savona, il Pcl ci sarà: "Reagire ai pericolo reazionari e razzisti" - IVG.it
Presenza

Corteo antifascista a Savona, il Pcl ci sarà: “Reagire ai pericolo reazionari e razzisti”

Organizzato per sabato 14 ottobre a Savona dal Coordinamento Antifascista Savonese

Partito Comunista dei Lavoratori, Pcl

Savona. “Partecipare il 14 è per noi un dovere”. Così i rappresentanti del Partito Comunista dei Lavoratori confermano la loro presenza al corteo antifascista organizzato per sabato 14 ottobre a Savona dal Coordinamento Antifascista Savonese.

La sezione di Savona del Partito Comunista dei Lavoratori aderisce alla manifestazione antifascista “condividendo lo slancio militante ed unitario con cui è stata indetta, il largo coinvolgimento a cui ha aderito fin dalla prime battute assembleari del Coordinamento. Questo a fronte delle recenti provocazioni fasciste avvenute anche nella nostra regione: ricordiamo la demagogia fatta sul caso Sghersi nonché la vigliacca aggressione ad una nostra compagna a Genova”.

“Occorre che, a fronte di tali pericoli reazionari e razzisti alimentati dalla crisi capitalista, si levi un amplio fronte unico di forze antifasciste, coerentemente di sinistra che, partendo dalla difesa del lavoro, dei diritti sociali, da una battaglia solidale sul tema dell’immigrazione, riconquisti spazi di effettiva democrazia e di vigilanza sul territorio per rimuovere ogni tentativo fascista di radicamento”.

“Pertanto invitiamo i nostri militanti e simpatizzanti, tutti i sinceri democratici, ad aderire e partecipare alla manifestazione che si terra in Savona il 14 ottobre”.

leggi anche
Coordinamento Antifascista Savonese
A savona
Antirazzismo e solidarietà ai migranti: il 14 ottobre il corteo del Coordinamento Antifascista Savonese
Savona corteo antifascista
In piazza
Antirazzismo e solidarietà ai migranti: più di 1000 persone per il corteo “antifa”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.