Cengio, per l'ampliamento della scuola Bertagna interesse da tutta Italia - IVG.it
Verso l'appalto

Cengio, per l’ampliamento della scuola Bertagna interesse da tutta Italia

Nella nuova ala verranno realizzati laboratori, una palestra e quattro aule, oltre a spazi dedicati alle attività didattiche

Scuola Bertagna Cengio

Cengio. Decine di ditte da tutta Italia interessate ai lavori di ampliamento della scuola ‘Bertagna’ di Cengio, per cui verrà predisposta la gara di appalto nelle prossime settimane. L’intervento vede un impegno di spesa che supera il milione di euro, e al plesso di Genepro verrà aggiunta una nuova ala che ospiterà la palestra, altre quattro aule, laboratori e spazi da destinare a seconda delle necessità.

“Si sta ultimando la fase di presa visione del futuro cantiere – spiega il sindaco Sergio Marenco – Sicuramente sarà un’opera importante per il paese, e anche la scuola dell’infanzia potrà essere trasferita in un unico plesso cengese. Per Genepro si tratta, inoltre, di un ulteriore tassello migliorativo, infatti se a questo intervento si aggiungono quelli in corso relativi alla viabilità pedonale e al rifacimento di piazza della Stazione, si superano i due milioni di euro di lavori dedicati a questa parte di Cengio. Alla faccia del degrado tanto sbandierato dalla minoranza consigliare, che non perde tempo per polemizzare su quanto (a detta sua) non fatto!”.

Per la scuola arriveranno circa 900 mila euro di fondi statali, mentre 95 mila euro saranno a carico del Comune. Il cantiere si è reso necessario dopo il crollo del controsoffitto della mensa del plesso “Colombardo” di Cengio Bormida, avvenuto il 4 febbraio 2015, dopo il quale l’edificio è stato considerato inagibile.

leggi anche
  • Inaugurazione
    La nuova scuola di Cengio è realtà, il sindaco Dotta: “Giornata storica”
    nuova scuola cengio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.