Antirazzismo e solidarietà ai migranti: il 14 ottobre il corteo del Coordinamento Antifascista Savonese - IVG.it
A savona

Antirazzismo e solidarietà ai migranti: il 14 ottobre il corteo del Coordinamento Antifascista Savonese

La manifestazione prenderà il via da piazza Sisto IV

Coordinamento Antifascista Savonese

Savona. Prenderà il via da piazza Sisto il corteo antifascista organizzato per sabato 14 ottobre a Savona dal Coordinamento Antifascista Savonese, esperienza politica iniziata due anni fa e che qualche mese fa ha deciso di riattivarsi per promuovere gli ideali dell’antifascismo e antirazzismo e la solidarietà verso i migranti.

“Abbiamo iniziato a lavorare al progetto di questo corteo a giugno, quindi ben prima che si creasse questo clima di tensione e di revisionismo – spiegano gli organizzatori – Anche la data della manifestazione, il 14 ottobre, è stata concordata ai primi di agosto, ben prima che scoppiasse il ‘caso Ghersi’ a Noli. Già da giugno abbiamo iniziato a ‘fiutare’ l’aria che si respirava a livello cittadino ed anche regionale, quindi abbiamo portato avanti questo progetto dando vita ad un’assemblea a cui hanno partecipato molte individualità appartenenti ad associazioni, movimenti, sindacati e partiti. Si è trattato di un’assemblea che ha sempre avuto un andamento orizzontale: non ci sono mai state gerarchie interne ma c’è sempre stato un dibattito pubblico ed un confronto critico”.

Il gruppo ha deciso di dare vita a questo corteo per ragioni “legate al contesto locale ed anche al contesto nazionale. Negli ultimi mesi abbiamo visto l’acutizzarsi di sentimenti razzisti, fascisti e xenofobi, il crescere del timore del diverso e della criminalizzazione della povertà, con i poveri messi contro gli altri poveri e l’instaurarsi di uno scontro tra etnie. Qui da noi abbiamo percepito il rischio concreto di un manifestarsi attivo di questo tipo di sentimento e perciò abbiamo pensato che fosse necessario creare una chiamata di questo tipo”.

La manifestazione è aperta a tutti: “Sabato chiunque potrà venire coi propri simboli e le proprie bandiere. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. Vogliamo organizzare una manifestazione che sia espressione della comunità di Savona, di chi vive il contesto cittadino. Il corteo è aperto a tutti. Perfino ad eventuali esponenti della destra che dovessero riconoscersi in sentimenti di antifascismo e antirazzismo e solidarietà verso i migranti. Chi viene qui condivide quello che questa piazza porta avanti. Poi se fa parte di partiti che affermano il contrario, il problema di coerenza è suo”.

La manifestazione prenderà il via da piazza Sisto IV. Alle 15 è previsto il concentramento. In seguito il corteo percorrerà le vie del centro passando per piazza Saffi e le vie di Villapiana, “quartiere esempio sia della multiculturalità che del carattere popolare e profondamente antifascista di questa città”. Tornerà poi verso piazza Mameli per poi ricongiungersi in piazza Sisto e sciogliersi.

leggi anche
Partito Comunista dei Lavoratori, Pcl
Presenza
Corteo antifascista a Savona, il Pcl ci sarà: “Reagire ai pericolo reazionari e razzisti”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.