Torneo antirazzista: a Savona i migranti in campo contro i pregiudizi
Calcio solidale

Torneo antirazzista: a Savona i migranti in campo contro i pregiudizi

Si svolge anche quest'anno il torneo antirazzista, che vedrà protagoniste squadre delle associazioni e dei rifugiati: appuntamento alla festa Anpi

torneo antirazzista 2017

Savona. Si svolgerà domani il torneo di calcio antirazzista savonese 2017, promosso e organizzato da ANPI Savona, In Your Eyes ezine e MigrAzione: ha lo scopo di contribuire a promuovere la conoscenza e il rispetto tra le diverse culture. “Contro il razzismo che impregna la nostra società – scrivono gli organizzatori su un comunicato – sia il razzismo dilagante nelle strade, fatto di aggresioni fisiche e verbali, sia il razzismo istituzionale di cui si fa portatore lo stato attraverso la repressione e la persecuzione dei migranti per le strade nel nome di una squallida caccia al clandestino”.

Il torneo si svolgerà all’interno della tre giorni di festa dell’ANPI provinciale di Savona e vedrà la partecipazione di 12 squadre (ANPI Savona, In Your Eyes ezine, MigrAzione Savona, Radio Trafiko, USEI, Amici del Mediterraneo, Rude Club, Sudamerica, Africa United, Il Faggio, Young Stars e Phoenix) che si sfideranno in partite di calcio a 5. Tuttavia, la competività non sarà la parola d’ordine dell’evento, che vuole avere come obiettivo primario l’incontro tra persone provenienti da diversi continenti.

Nello spirito di aggregazione e solidarietà, alle ore 13, durante la pausa a metà torneo, ci sarà un momento di microfono aperto dove i migranti presenti potranno esprimere un loro pensiero rispetto all’evento e alla tematica della giornata. Questo momento di condivisione di pensieri e opinioni ha lo scopo di creare ancora più unione tra i vari partecipanti al torneo. “C’è il piacere per una giornata diversa per i ragazzi – spiega Maurizio Cresta, che ha seguito l’organizzazione del torneo – Sono bersagliati tutti i giorni da più parti, noi ci poniamo solo il piccolo obietivo di farli sentire meno soli”. Prosegue poi Francesco Pisano: “rispetto all’anno scorso è positiva la collaborazione e l’allargamento del gruppo organizzativo, perché consente anche di far partecipare più ragazzi”.

La giornata inizierà alle ore 10.30, per concludersi alle 17 con la finalissima e la premiazione di tutte le squadre. “Invitiamo la cittadinanza savonese a partecipare per dare tutti assieme un calcio al razzismo” conclude l’organizzazione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.