IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Targa per Giuseppina Ghersi, Vaccarezza al Pd: “Si devono vergognare”

Il capogruppo FI in Regione risponde per le rime alle accuse mosse dal Pd

Savona. Mentre Noli si prepara all’evento commemorativo in programma il prossimo 30 settembre, il caso di Giuseppina Ghersi continua a tenere banco nel dibattito politico, senza esclusioni di colpi.

niccoli vaccarezza

E dopo l’ultimo affondo del Pd savonese, che ha preso di mira il consigliere regionale di Forza Italia Anelo Vaccarezza per la sua presenza al fianco del sindaco Niccoli durante la conferenza stampa di presentazione della celebrazione, è lo stesso esponente forzista a replica duramente alle accuse mosse dal partito Democratico: “Quando il Pd non sa cosa fare produce dichiarazioni contro di me…Certo che ero al fianco del sindaco: è giusto, non è e non sarà una manifestazione politica ma un atto di pietà e ricordo nei confronti di una bambina di 13 anni uccisa alla fine della Guerra, che non è mai stata ricordata, con una targa, un fiore o una preghiera…” dice Vaccarezza.

Vaccarezza deve stare in piazza coi lavoratori e difendere la sanità? “Credo che il Pd abbia la memoria corta…Non si ricordano le battaglie condotte quando ero presidente della Provincia, in tema di lavoro, salute e sanità” aggiunge il capogruppo FI in Regione.

“Il Pd, forse, non si è accorto di quanto lasciato in 30 anni di governo del territorio, incapace di mettere assieme le esigenze del lavoro, della salute e dell’ambiente, lasciando una terra devastata da una perdita continua di occupazione, una eredità pesantissima…”.

“D’altronde parlano i fatti: con il Pd al governo nazionale e regionale la provincia di Savona ha perso due pronto soccorso, quello di Albenga e Cairo, il Tribunale di Albenga e il carcere di Savona, un bel risultato”.

“Il Pd si deve vergognare delle sue affermazioni, è tempo di iniziare a lavorare seriamente, lavorare per cambiare questa terra, come stiamo facendo noi, dalla parte dei savonesi e dei liguri” conclude Vaccarezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.