Serie c1

Savona Rugby, il campionato comincia con la trasferta a Sant’Olceserisultati

Obiettivo: piazzarsi tra le prime tre in classifica

Savona Rugby, Cffs Cogoleto

Savona. Domenica 1 ottobre si gioca per i primi punti e il Savona Rugby esordirà con l’Amatori Rugby Genova sul campo di Sant’Olcese alle ore 15,30.

Dopo un’intensa fase di preparazione e di amichevoli il Savona scende finalmente in campo per verificare la qualità del lavoro svolto e per riprendere dall’ottimo risultato della scorsa stagione, quando arrivò secondo nel girone alle spalle del Novara promosso in Serie B. Lo staff tecnico è stato riconfermato in blocco e la rosa dei giocatori non ha avuto movimenti tali da stravolgere il complessivo dell’annata passata. L’esordio in campo è subito di interesse, contro un Amatori Genova che si è rinforzato e punta dritto al vertice della classifica.

Fra le avversarie la più accreditata dovrebbe essere il Cffs Cogoleto, appena retrocesso dalla Serie B; il team gialloblù dovrebbe essere, a ragion di logica, il favorito ma la retrocessione ha lasciato qualche strascico, alcuni giocatori hanno lasciato il club e, almeno nella prima parte dell’anno, è possibile che non riesca ad esprimere appieno il proprio potenziale.

L’atra squadra che ha tenuto vivo il confronto con Savona è stata, nella scorsa stagione, l’Union Riviera, con incontri-scontri degni di un test match. Da Imperia giunge la notizia che Sylvain Masson, punto di forza del team, è rientrato in patria per giocare a Monaco, portando con sé alcuni atleti imperiesi; l’Union ha colmato le lacune attingendo agli atleti sfornati giusto in tempo dall’Under 18 ma gli occorrerà un po’ di rodaggio prima di tornare ai livelli espressi l’anno scorso.

Notizie positive per l’Amatori Rugby Genova che si è rinforzato con l’innesto di alcuni giocatori di provenienza Cus Genova ed ospita l’intero complesso giovanile delle squadre degli Orsi, serbatoio dal quale potrà attingere giovani talenti.

Promette bene il Cus Pavia: un nuovo allenatore, Nicola Dozzi cresciuto dall’interno, ed il rientro del suo estremo, ottimo calciatore, nuovamente in campo dopo un anno sabbatico. La squadra dovrà assicurare continuità di gioco per poter essere in lizza per la vetta della classifica.

Da ultimo il San Mauro, squadra piemontese che nella scorsa stagione ha disputato la seconda parte del campionato nel pool per non retrocedere in C2.

In questa prima fase di torneo il Savona si trova dunque proiettato a puntare alla parte alta della classifica.

Gli altri match della giornata saranno Union Riviera Imperia contro Cogoleto e Cus Pavia contro Rugby San Mauro.

leggi anche
rugby Amatori Genova - Savona
Serie c1
Rugby, un Savona troppo falloso cede all’Amatori Genova

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.