IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sabazia alla grande ai nazionali di Caldonazzo

La società savonese fa il pieno di medaglie e porta a casa il primo posto nella classifica maschile

Più informazioni su

Si è svolta a Caldonazzo l’ultima prova nazionale valida per le classifiche di categorie. La Sabazia vince la classifica relativa alla categoria maschile battendo l’altra società ligure Canottieri Sanremo e San Giorgio di Nogaro del Friuli. La vittoria dei savonesi è avvalorata dalla presenza di tutte le società d’Italia con oltre 1000 atleti partecipanti per un totale di 3000 atleti gara.

La manifestazione è stata fortemente disturbata dalle condizioni meteo che ha visto annullare tutte le gare di sabato pomeriggio e parte delle gare di domenica mattina, riducendo chiaramente le possibili medaglie. Oltre al successo di squadra si sono comportati bene gli atleti guadagnando i più alti gradini del podio.

La parte del leone l’ha fatta Alessandro De Stefano che vince l’oro nel K1 Cadetti B sia sulla distanza dei 2000 che dei 200 mt. Bella anche la vittoria del K4 Cadetti A formato da Matteo Curletti, Simone Delfino, Samuele Dossetti, Edoardo Corallo che vincono con notevole distacco sulla distanza dei 2000 mt. Quarto oro per il C2 Cadetti A formato da Marco Tarditi e Alessandro Mito sulla distanza dei 2000 mt.

Tre argenti conquistati dal K4 2000 mt Allievi B con Lorenzo Rizza, Filippo Spezialetti, Pietro Frumento, Tommaso Staffini, secondo argento per il K2 5,20 Allievi B sulla distanza dei 200 mt con Pietro Frumento e Filippo Spezialetti, ancora argento nel K4 200 mt Cadetti A con Gabriele Pontini, Samuele Dossetti, Simone Delfino e Matteo Curletti.

Sfiorato invece il podio con il K4 2000 mt Cadetti A formato da Pietro Casanova, Emiliano Secci, Edoardo Razzoli, Gabriele Pontini e nel K1 2000 mt Cadetti B femminile con Letizia Olivari. Sempre per le ragazze altro quarto posto per Alessia Maglio, Bianca Moretti, Ilenia Rossi e Letizia Olivari nel K4 200 mt Cadette B, anche nella staffetta un quarto posto nel K1 4X200 Cadetti B Maschile con gli atleti Alessio Biagini, Agostino Casati, Paolo D’Ambruoso e Michele Teardo.

Soddisfazione per lo staff tecnico del settore giovanile formato da Cristina De Gregori e Emanuel Cabib e di tutto il Consiglio direttivo per il traguardo raggiunto, nonché successo di squadra. Tutto ciò fa ben sperare per gli atleti che passeranno di categoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.