Tecnico alassino

Petanque: Gianluca Rattenni guida l’Italia Under 23 ai campionati europei

Nuova sfida per il già campione del mondo Under 18 e vicecampione europeo Under 23

Petanque
Foto d'archivio

Alassio. L’alassino Gianluca Rattenni guiderà la nazionale italiana ai campionati europei di petanque, in programma dal 21 al 24 settembre a Saint Pierre Les Elbeuf, in Francia. Per il giovane di Alassio, coach degli azzurri, una nuova sfida, dopo aver vinto da atleta la Coppa del Mondo Under 18 nel 2009 dopo e la seconda posizione agli Europei Under 23 del 2013.

L’Italia presenterà tre squadre: la nazionale maggiore, composta da Diego Rizzi, Donato Goffredo, Alessio Cocciolo e Fabio Dutto (tre liguri e un piemontese), guidati dal coach ligure Riccardo Capaccioni, e due formazioni giovanili Under 23 maschile e femminile guidate da Gianluca Rattenni: quella maschile è formata da Saverio Amormino, Marco Busso, Nicolas Rei e Patrick Canavese (uno ligure e tre piemontesi); quella femminile composta da Laura Cardo, Martina Simonotto, Sara Dedominici ed Emilia Dossetto (due liguri e due piemontesi). Le squadre saranno coordinate dal capo delegazione Claudio Mamino, consigliere federale Fib.

La competizione prevede due gare: a terne e il tiro di precisione. “L’obiettivo è raggiungere il risultato più alto possibile: si gioca per vincere, per divertirsi e per portare in alto i nostri colori” afferma Rattenni.

“In bocca al lupo agli azzurri per il campionato europeo di petanque: Rattenni è un’eccellenza sportiva del nostro territorio, uno degli ‘ambasciatori’ di Alassio Comune Europeo dello Sport, e la sua presenza in queste importanti competizioni sportive a livello internazionale è motivo di orgoglio per tutta la città”, commenta Simone Rossi, assessore allo sport del Comune di Alassio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.