IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli si prepara alla cerimonia per Giuseppina Ghersi

Sabato, alle ore 11 e 30, l'iniziativa dedicata alla ragazzina uccisa

Noli. Dopo la conferenza stampa del sindaco Giuseppe Niccoli che ha confermato l’iniziativa, Noli si prepara a celebrare Giuseppina Ghersi, la ragazzina di 13 anni uccisa dai partigiani alla fine della Seconda Guerra Mondiale. La commemorazione per Giuseppina Ghersi è stata proposta dal consigliere comunale di maggioranza Enrico Pollero, da sempre militante della destra, e dal suo annuncio ha suscitato una catena di reazioni e prese di posizione a livello politico, diventando un caso nazionale.

Prima è finita sotto accusa l’amministrazione nolese, poi lo stesso presidente provinciale dell’Anpi Samuele Rago per le sue “parole di fuoco” pronunciate contro la commemorazione, in seguito sono apparse scritte contro lo stesso Pollero, con la vicenda ormai strumentalizzata a livello storico-politico e con gli annunci della presenza delle forze dell’estrema destra che saranno in prima fila per la cerimonia.

Ancora oggi lo stesso primo cittadino prova a smorzare il caso, proprio in vista dell’inaugurazione della targa commemorativa, presso i giardini adiacenti a piazzale Rosselli: “Mi pare di aver chiarito la situazione, con l’obiettivo che l’iniziativa di sabato possa essere fattore di riappacificazione, ricordando una povera ragazzina uccisa dalla Guerra e dalle sue brutalità”.

“No a valenze politico-ideologiche ormai antistoriche e nessuna strumentalizzazione sull’inaugurazione di sabato, sì al ricordo della ragazzina vittima della crudeltà umana”.

L’iniziativa, infatti, vuole ricordare e dare memoria a tutte le giovani vittima dell’abiezione umana: il programma della cerimonia, previste per le ore 11 e 30, prevede il saluto del primo cittadino nolese, in seguito la svelatura della targa dedicata a Giuseppina Ghersi e a seguire la benedizione.

“Auspico che tanti cittadini possano partecipare a questa iniziativa” conclude il sindaco Niccoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.