IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Metanodotto della Valbormida, riparte il cantiere che andrà avanti fino a Natale

Opera da 5 milioni e mezzo di euro realizzata dall’azienda Energie Srl di Genova

Calizzano. Dopo la pausa estiva è ripreso il cantiere di lavoro per la realizzazione del metanodotto lungo le strade provinciali dell’Alta Val Bormida.  Un’operazione del valore di 5 milioni e mezzo di euro, promosso dall’azienda Energie Srl di Genova, già proprietaria del metanodotto della Val Tanaro, che punta a portare il metano dall’area dell’ex Cartiera Bormida sino a Calizzano e Bardineto.

L’intervento di posa delle nuove condotte del gas lungo le provinciali 51 e 490 proseguirà ora sino al prossimo 20 dicembre, così come disposto dalla Provincia. Palazzo Nervi ha anche previsto che durante i lavori, per motivi di sicurezza, nei vari tratti interessati dagli scavi sia disposta la limitazione temporanea della circolazione, istituendo un senso unico alternato.

La prima parte di condotta, quella tra l’ex Cartiera e il centro di Murialdo (attraverso le frazioni di Isoletta, Valle, Ponte e Piano) lungo la provinciale 51, è stata già posata lo scorso anno, come quella per il ramo compreso tra Bagnasco e Massimino, lungo la 490 del Melogno. La parte più lunga si estenderà per 15 chilometri in direzione di Bardineto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.