Loano, intitolati a Sandro Pertini i giardini alla foce del Nimbalto - IVG.it
Omaggio

Loano, intitolati a Sandro Pertini i giardini alla foce del Nimbalto

In occasione nel 121esimo anniversario della sua nascita

Loano Intitolazione Giardini Pertini

Loano. Si è tenuta questa mattina, in occasione nel 121^ anniversario della nascita di Sandro Pertini, la cerimonia di intitolazione al “presidente più amato dagli italiani” dei giardini alla foce del torrente Nimbalto di Loano, in cui ha sede il monumento ai caduti della Resistenza disegnato dagli studenti dell’istituto Falcone.

Ha preso parte alla cerimonia una rappresentanza degli studenti dell’istituto Falcone, dell’istituto secondario di primo grado Mazzini-Ramella e della scuola primaria Valerga e Milanesi. Alcuni studenti hanno preso la parola in rappresentanza dei giovani.

Hanno presieduto la cerimonia il sindaco di Loano Luigi Pignocca e la presidente della sezione loanese dell’Anpi “Renato Boragine” Laura Sero.

Loano Intitolazione Giardini Pertini

Dopo il raduno in piazza Italia, il corteo ha raggiunto i giardini. Dopo gli interventi degli studenti in rappresentanza delle scuole, c’è stato il saluto dell’Anpi e l’intervento del sindaco Pignocca. Al termine, è stata scoperta la targa d’intitolazione dei giardini al partigiano, padre costituente e presidente Sandro Pertini.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.