IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Italian Open Water Tour Challenge, finale e mare agitato a Noli

A Noli l'ultima tappa del tour italiano di nuoto nelle acque libere: la gara lunga dimezzata per il mare agitato, classifiche e cronaca

Noli. Si è svolto nelle acque di Noli l’atto finale dell’Italian Open Water Tour Challenge 2017, rassegna natatoria con diverse prove da affrontare, che ha già fatto tappa a Monate e Maccagno.

La giornata si è aperta con la gara sui 5.000 metri: a causa del mare estremamente agitato, però, la prova è stata sospesa dopo il primo giro, con il passaggio di metà gara. La vittoria è stata assegnata ad Andrea Bondarini, davanti a Daniele Savia e Marco Allegretti. Primo posto femminile, invece, per Maria Lina Perolari.

Sul Miglio la prova è stata così dirottata sul percorso del mezzo miglio, con uscita all’australiana. La vittoria è andata ad Andrea Bondarini, del Team Lombardia nuoto; per lui oltre trenta secondi di margine su Daniele Savia (trilake), terzo Ivan Zerletti. Al quarto posto si è piazzato Marco Allegretti (Attraversatori di pozzanghere), a un soffio dal podio, seguito, nella medesima volata, da Massimo Pernumian (nuoto club Milano), Andrea Battioli (Gonzaga sport club), Davide Mandelli (Sport management Lombardia) e Sandro Vezzani (Acqua 1 village).

Nella gara femminile netta la vittoria di Alice Podestà (Swim Salamin), davanti a Chiara Lorenzi (Polisportiva sport e cultura) e a Patrizia Borio (Rari nantes Saronno). Quarta Camilla Previde (Vigevano nuoto), quinta Caterina Gerli (Spm sport).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.