Sfida

“Evoluzione Necessaria” si presenta: per il savonese infrastrutture, turismo e ambiente

Il programma del nuovo movimento d'opinione nato nel savonese. Carminati: "Dare una sterzata, con proposte chiare e concrete"

evoluzione necessaria

Liguria. Prende sempre più corpo e forma il nuovo movimento d’opinione “Evoluzione Necessaria”, nato nel maggio scorso da un’idea dell’avvocato albenganese Andrea Carminati e che ha raccolto l’adesione di diversi esponenti della società civile che vogliono “rompere” con gli schemi della politica tradizionale.

Una nuova sfida e una nuova avventura politica non certo semplice, ma ricca di fascino e ambizione. “Sentiamo il bisogno di fare qualcosa, metterci la faccia e provare a cambiare le cose, siamo certi di poter recuperare i tanti delusi e astensionisti e sfiduciati dalla politica attuale e dalle istituzioni lontane dai veri interessi dei cittadini” dice l’avvocato Andrea Carminati.

Il programma del movimento è on line su sito http://www.evoluzionenecessaria.it, dove sono presenti le idee, le proposte e le azioni del movimento, un sito pronto ad una nuova veste grafica per valorizzare ancora di più contenuti e programma del nuovo movimento di opinione, pronto ad allargarsi e a nuove collaborazioni e interazioni con l’associazionismo e altre componenti del mondo sociale ed economico. “Punteremo molto sul web e sui social, con l’obiettivo di conquistare nuovi simpatizzanti ed iscritti al nostro movimento, aperto a tutti e con tanta voglia di fare”.

E Carminati aggiunge: “Ora il nostro obiettivo primario è allargare la base sul territorio, far conoscere il movimento, le sue idee, le sue proposte e creare un nuovo consenso d’opinione sul nostro programma”.

Il movimento d’opinione, che nasce nel savonese, ha naturalmente una vocazione nazionale, ma non mancano i temi chiave per lo sviluppo della provincia di Savona e della Liguria: dalla rete ferroviaria e dalla necessità di accelerare sul progetto del raddoppio ferroviario, la messa in sicurezza del territorio e il turismo, approdi e porticcioli turistici, oltre alla necessità di coordinamento per i porti liguri e il sistema di depurazione che deve essere completato.

Dopo un primo incontro con iscritti e simpatizzanti si terrà un’altra riunione del movimento venerdì prossimo sempre ad Albenga: “Dare una sterzata, con proposte chiare e concrete, riforme semplici ma vere, su tutti i temi (vedi il sito), ci proviamo e ci proveremo ancora…” conclude Carminati.

leggi anche
evoluzione necessaria
Nuova avventura
Da Albenga parte il nuovo movimento politico “Evoluzione Necessaria”
evoluzione necessaria
Novità
“Evoluzione necessaria”: un nuovo movimento politico che nasce nel savonese
protesta piaggio villanova sciopero
Commento
Crisi industriali nel savonese, Evoluzione Necessaria: “Fallimento di un classe dirigente”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.