IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, blitz dei carabinieri nell’area T1 per individuare i residenti abusivi video

Intervento in forze dei militari, con l'ausilio di un elicottero: è il secondo in pochi giorni dopo quello in via Carloforte ad Albenga

Più informazioni su

Ceriale. Questa mattina all’alba a Ceriale è scattato un blitz dei carabinieri nella cosiddetta “area T1”, tra la via Aurelia e via Orti del Largo. I militari, anche con l’ausilio dell’elicottero, hanno perquisito la zona per verificare la presenza di residenti abusivi, testimoniata ad esempio dalla presenza di panni stesi.

A tre giorni da quella nel cantiere di via Carloforte ad Albenga, dunque, gli uomini dell’Arma hanno messo a segno una analoga operazione nella vicina Ceriale. L’obiettivo è quello di combattere il degrado allontanando i senzatetto e gli extracomunitari irregolari che si sono rifugiati nell’area T1, da tempo in grave stato di abbandono a causa delle note vicende legate al crack Nucera.

“Da tempo il curatore fallimentare cerca di metterla sul mercato, speriamo ci riesca a breve perché ormai quella zona vive un abbandono ed un degrado notevoli – denuncia il sindaco, Ennio Fazio – Il disagio è grande soprattutto per chi abita negli immediati dintorni: abbiamo ricevuto molti esposti che, a ragione, denunciano questa situazione”.

Un problema, tuona Fazio, “sicuramente non creato dal Comune. Ci vorrebbe un’indagine un po’ più approfondita per comunicare alla popolazione quali sono le reali ragioni che ci hanno portato ad avere un quartiere in abbandono. Ultimamente sembra quasi che non ci siano responsabili, invece ci sono eccome…”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.