IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asili nido, pesanti aumenti a Savona. Pd: “E’ una ingiustizia” fotogallery video

Il gruppo consiliare Pd: "Avevamo provato a reintrodurre le riduzioni per i mesi a frequenza non piena, ma il Comune ha detto no"

Più informazioni su

Savona. “E’ una follia ed una ingiustizia che si paghino fino a 400 euro per soli 10 giorni di frequenza al nido. Succede nei nidi savonesi nei mesi di settembre e dicembre: e questo accade in concomitanza con gli aumenti gravosi decisi lo scorso anno da questa amministrazione”. Così il gruppo consiliare del Pd a Savona torna all’attacco dell’amministrazione Caprioglio sul pesante aumenta delle quote per gli asili nido, già al centro di una feroce protesta che era stata sollevata dagli stessi genitori (che riguardava anche il servizio di mensa scolastica).

“Già a gennaio avevamo provato a reintrodurre le riduzioni per i mesi a frequenza non piena, con un emendamento che proponeva di modificare la delibera approvata dalla Caprioglio e dai suoi assessori, ma la maggioranza in Consiglio comunale aveva votato contro”.

“Ora, con l’inizio dell’anno scolastico, le famiglie hanno appreso che, per il mese di settembre, a differenza degli anni passati, sono tenute a pagare l’intera retta a causa dell’eliminazione da parte dell’amministrazione delle riduzioni in ragione del numero di giornate limitate”.

“Abbiamo presentato una mozione, che sarà discussa il prossimo Consiglio comunale, per impegnare la giunta a reintrodurre le riduzioni già per il prossimo mese di dicembre e per gli anni scolastici futuri. Speriamo che, questa volta, il consiglio comunale, capisca che bisogna rimediare ad un errore e a una scelta sbagliata e iniqua” conclude il gruppo consiliare del Pd.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.