IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arcobaleno: poker d’assi con Biscuola, Rebagliati, Paglione e Canepa foto

Ai campionati regionali Allievi doppiette per Biancardi, Accame e Brunelli

Savona. Inizia alla grande la seconda parte di stagione per l’atletica leggera ed arrivano riscontri ampiamente positivi per l’Arcobaleno, impegnata su più fronti.

Nel Meeting Élite svoltosi a Milano squillo di Stefania Biscuola: gara da protagonista assoluta ed affermazione sugli 800 in 2’09″14. Rientra in pedana Valeria Paglione: impegnata nel salto in lungo nonostante diversi salti nulli centra un comunque positivo 5,55 che le garantisce la terza piazza. Molto bene Francesco Rebagliati che chiude i 300 ostacoli in 38″75, per una buona sesta posizione complessiva. Un po’ sottotono gli sprinter Damiano Porcu e Giovanni Vadalà.

Nel Meeting Torretta svoltosi a Savona torna a proporsi Denis Canepa che si aggiudica il giavellotto con un miglior lancio di 60,86 metri. Doppio podio per Valeria Paglione: un ottimo risultato nel triplo (dove con 11,79 realizza il nuovo record provinciale assoluto) le frutta la seconda posizione, mentre nel giavellotto è bronzo con un lancio a 31,47 nuovo primato personale. Sui 1500 buona prova di Riccardo Bado che giunge in terza posizione correndo in 4’01″82. Seconda piazza per Alessia Peduzzi sui 400 (ma crono non soddisfacente a 1’01″65); Alice Gaiaudi è quarta nel salto triplo con 10,75 metri.

Nel weekend genovese dedicato agli Allievi sono tre i giovani Arcobaleno che fanno doppietta. Luca Biancardi si impone con facilità sia sui 100 che sui 200, distanze coperte rispettivamente in 10″97 e 22″33 (in questa prova vento contrario di 1,4 metri), ottimi riscontri specie in considerazione delle condizioni non certo ottimali della pista di Villa Gentile. Al femminile doppietta 100 e 200 per Ilaria Accame: la giovane di Pietra Ligure si impone correndo in 13″30 e 27″13. Duplice affermazione per la genovese Giulia Brunelli: vittorie nel martello (35,99) e nel peso (9,36). Vittoria anche per la giovane lanciatrice ponentina Lucrezia Polizzi che si aggiudica il disco (20,81 la misura) e giunge terza nel martello con 22,15. Charlotte Bontemps è seconda sui 3000 in 11’10″61, mentre Ottavia Cicerone chiude in terza posizione. Il lanciatore Simone Ferretti centra l’argento nel martello (34,52) ed il bronzo nel peso.

Nelle foto: Luca Biancardi al traguardo, Ilaria Accame sul podio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.